Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Non si sono fatti mancare davvero nulla i ragazzi di Compagnia dei Caraibi all’edizione 2022 del Vinitaly. Nello stand al padiglione internazionale, il Direttore Generale Fabio Torretta introduce Elemento Indigeno, un catalogo davvero interessante con 80 paesi del mondo rappresentati, un progetto che guarda alla concezione del vino sostenibile, con un posizionamento molto ampio con bottiglie dal prezzo accessibile ed etichette di fascia alta. Non manca chiaramente la parte spirits visto che gran parte dell’obiettivo della partecipazione al Vinitaly di Compagna dei Caraibi è consolidare la presenza sul mercato estero. C’è anche una novità sulla birra con la recente acquisizione di Right Beer. “Ci apriamo al mondo della birra in modo approfondito e competente- racconta Fabio Torretta- con un focus sulla birra artigianale dove crediamo ci siano delle ottime potenzialità, un settore che oggi vede nella capacità distributiva forse la criticità maggiore che cerchiamo di colmare con il nostro servizio”.

+INFO www.compagniadeicaraibi.com

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)


Rubrica Interviste video Vinitaly 2022

Aperitivo: No. 3 London Dry Gin  - Food is The Key - distribuito in Italia da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina