Pinterest LinkedIn

Sarà la Sforzato Wine Stage la tappa del Giro d’Italia 2022 dedicata al vino, una frazione di montagna con partenza da Salò e arrivo all’Aprica in Valtellina dopo 200 km tutti in Lombardia. L’ufficialità è arrivata mercoledì 10 novembre, quando sono state svelate le tappe di montagne del Giro 2022. Non poteva mancare una classica tra le strade della Valtellina come succede ormai da anni, con un tracciato pieno di salite che promettono di scaldare la corsa rosa, alcune delle quali riscoperte dopo molti anni.

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

Partenza da Salò in provincia di Brescia percorrendo la Val Sabbia e transitando a Bagolino si sale sul Goletto di Cadino, ultimo passaggio nel 1998 in occasione della cavalcata vittoriosa di Pantani a Montecampione. Risalita la Val Camonica si scala il Mortirolo da Monno, come nel 2017 quindi dal versante opposto a quello classico valtellinese, per scendere in picchiata sino a Grosio.In Valtellina si percorrono le strade del vino Sforzato, una delle due Docg della zona a cui è dedicata la tappa che salirà sino al centro di Teglio, il comune da cui prende il nome Valtellina, per arrivare all’Aprica attraverso il Valico di Santa Cristina, l’ultimo volta su queste strade fu nel 1999. Uno spot in piena regola per la viticoltura eroica valtellinese con il suo vino bandiera, lo Sforzato, un grande rosso prodotto da uve di Nebbiolo che vengono fatte appassire nei fruttai proprio in questi giorni dopo la vendemmia.

Una promozione per un territorio come quello valtellinese vocato al binomio di vino e ciclismo, una pratica quella dell’enobike in aumento come itinerari e numero di praticanti. Un lavoro di squadra che vedrà in prima fila tutti gli attori del territorio, tra cui il Consorzio tutela Vini di Valtellina guidato dal Presidente Danilo Drocco, che proprio sullo Sforzato ha lanciato un progetto di valorizzazione per il miglioramento delle tecniche di produzione, dall’appassimento alla vinificazione.  Il Giro d’Italia 2022 scatterà da Budapest in Ungheria il 6 maggio e dovrebbe chiudersi a Verona dopo tre settimane domenica 29 maggio, cima Coppi sarà il Pordoi.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Kimbo Barista Experience Premium Selection capsule in alluminio - Espresso Barista 100% Arabica - Barista Espresso Napoli - Espresso Barisita Ristretto

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina