Tag

Francesco Pirineo

Browsing

Occhio al catalogo nuovo di Compagnia dei Caraibi, che come ricordato al theGINday dall’Advocacy Manager Francesco Pirineo, il Gin ha sempre rappresentato una parte importante. Una strategia vincente che ha pagato, anticipando le mode del momento cavalcando la moda del Gin e raccogliendo grande consenso tra gli appassionati del distillato grazie a una gamma ampia e sconfinata tutta da provare.

“La miscelazione è il punto cardine del nostro mondo” dichiara Francesco Pirineo. Compagnia dei Caraibi si conferma ancora una volta un’azienda innovativa, versatile e sempre in evoluzione, che si concentra tanto sugli ingredienti quanto sulla qualità del prodotto finale. In particolare lo sguardo di quest’azienda è sempre puntato verso il Messico e i suoi prodotti: “Abbiamo sempre creduto nei distillati messicani come Tequila, Mezcal, Raicilla, Bacanora, Sotol e continueremo a crederci“, conclude Francesco. + info: www.compagniadeicaraibi.com

Comunque vada sarà un successo. Potrebbe essere questo il leit-motive della primissima edizione di MIxology Experience, che riunirà a Milano dall’8 al 10 maggio il gotha della miscelazione italiana e non. Un’edizione quanto mai attesa, almeno da due anni da quando il Covid aveva bloccato tutta la manifestazione che avrebbe dovuto svolgersi nel maggio del 2020. Due anni in cui è successo di tutto e di più, gli organizzatori di Bartender.it non si sono mai persi d’animo e sono arrivati oggi a mettere in scena un evento di grande livello nonostante le incertezze legate al post pandemia, al conflitto, con le conseguenze sui prezzi e un’inflazione che sta iniziando a pesare sul costo delle materie prime.

“Ci presentiamo qui con la nostra azienda e con i nostri nuovi progetti. Uno su tutti quello di Elemento Indigeno, il nostro catalogo vini, che nasce verso marzo ed è legato all’importazione e distribuzione dei vini. Noi nasciamo come importatori e distributori di distillati e qui vogliamo farci conoscere per quello che facciamo e per quello che riusciamo a offrire alla nostra clientela” – è quanto ha dichiarato Francesco Pirineo, Advocacy Manager di Compagnia…

Il sipario sul Milano Rum Festival si è aperto rivelando oltre mille etichette di rum in degustazione. Tante le novità e altrettante le conferme. Immancabile, negli eleganti spazi dell’Hotel Marriot, la presenza di Mavi Drink con il suo esclusivo Relicario Peated Finsh, invecchiato in Scozia in botti di Single Malt torbato. Ha brillato, nella vasta carrellata di assaggi, il gioiello di Ghilardi Selezioni, La Hechicera, rum colombiano distillato con metodo solera. Non sono passate inosservate…