Tag

packaging alluminio

Browsing

In occasione del 20 dicembre, Giornata internazionale della Solidarietà umana, Nespresso conferma il suo impegno al fianco di Banco Alimentare della Lombardia, del Lazio e da quest’anno, del Piemonte, grazie a “Da Chicco a Chicco”, il programma che l’azienda ha attivato in Italia nel 2011 per la raccolta e il riciclo delle capsule di caffè in alluminio esauste e in particolare con la donazione annuale del riso ottenuto grazie al riuso del caffè trasformato in compost e utilizzato per la coltivazione di una risaia in Italia.

Nespresso, pioniera e punto di riferimento del caffè porzionato di alta qualità, riafferma l’importanza del proprio canale di vendita fisico sul territorio italiano, inaugurando una nuova casa, la prima Boutique nel Paese dedicata a nuove esperienze legate al caffè e alla sua cultura, e scegliendo come location d’eccezione Torino.

Dall’11 al 14 maggio 2022, dopo ben quattro anni dall’ultimo appuntamento, è finalmente tornata la fiera Venditalia, dove espositori e visitatori si sono riuniti per confrontarsi su novità e progetti in una ritrovata atmosfera di serenità e condivisione. Dopo aver raggiunto l’obiettivo di vendita di tutti gli spazi espositivi, il Salone Internazionale della Distribuzione Automatica ha registrato una grande crescita di presenze anche grazie all’importanza attribuita a temi come la sostenibilità e l’innovazione tecnologica. 

L’azienda Caffè Borbone partecipa a Cibus 2022 pronta a rispondere alle esigenze di operatori e professionisti del settore, buyer nazionali e internazionali, con l’ampia offerta di prodotti dedicati al retail. L’appuntamento è al padiglione 06 -Stand F 016 dove sarà possibile degustare le miscele della linea Caffè Borbone (Nobile, Decisa, Suprema e Dek) in tutti i formati del caffè porzionato e scoprire i nuovi prodotti aziendali. Tra le novità: il lancio delle capsule in alluminio compatibili con macchine a marchio Nespresso®*.

Starbucks® by Nespresso® presenta una grande novità e porta nelle case dei consumatori le nuove capsule realizzate con l’80% di alluminio riciclato. Eccezionale barriera all’ossigeno, alla luce e all’umidità, non solo l’alluminio è in grado di garantire la freschezza e gli aromi del caffè di alta qualità, ma è anche infinitamente riciclabile, uno dei materiali più riutilizzati al mondo, tanto da essere rifuso e trasformato in nuovi oggetti, dando così una seconda vita allo stesso materiale.

Prosegue la collaborazione tra Cellini Caffè, uno dei principali brand del settore Premium in Italia e all’estero, dove è distribuito in oltre 35 paesi, e Senzani Brevetti, azienda produttrice di macchinari per il packaging automatico, scelta ormai da diversi anni come partner qualificato e oggi fornitrice di una nuova linea completa per il confezionamento di capsule di caffè ordinate in alluminio, che fa seguito alle due già acquistate da Cellini nel 2015.

La passione e l’expertise di Lavazza arrivano sugli scaffali con le miscele che hanno fatto la storia di Lavazza racchiuse in eleganti capsule in alluminio compatibili con macchine Nespresso* Original: Qualità Oro, Qualità Rossa, Crema e Gusto, ¡Tierra! For Planet e Dek. Una garanzia di eccellenza e qualità nella prima gamma Lavazza in alluminio e carbon neutral** dedicata al mondo del retail, un passaggio voluto per favorire la neutralizzazione dell’impatto di anidride carbonica tramite la compensazione delle emissioni.

L’avventura tra le corsie di un supermercato, o ultimamente attraverso le pagine di uno store online, viene guidata da una miriade di fattori principali quando si tratta di scegliere un prodotto da consumare. Dal lato del produttore, sono tre le chiavi per rendere una confezione appetibile: una linea accattivante, un’idea di protezione del contenuto e la sostenibilità. Altrettanti sono i materiali principali che riescono generalmente a soddisfare questi requisiti: vetro, plastica e alluminio, tutti con un destino che sembra essere diverso.