Pinterest LinkedIn

Un grande prodotto merita un packaging memorabile — anzi, leggendario, — e Lowlander Botanical Beer Co. lo sa bene. A rendere unico ogni prodotto firmato Lowlander, infatti, non sono solo raffinate lavorazioni e ingredienti pregiati, ma anche le sue ispirazioni mitiche e la sua aura leggendaria.

 

Scarica gratis l'Annuario Microbirrifici
Annuario Microbirrifici

 

È infatti al mito e alla leggenda che si ispirano le eleganti illustrazioni delle etichette Lowlander, che tra richiami all’età d’oro delle esplorazioni olandesi e immagini fantastiche di mondi lontani, raccontano la storia che ne ha ispirato ogni ricetta. Oggi, il viaggio di Interbrau attraverso nuove mete del gusto vi porta fino ai confini della realtà per scoprire tutti i segreti delle cinque esclusive specialità Lowlander disponibili in esclusiva per il canale Ho.Re.Ca. in formato bottiglia e lattina (solo I.P.A. e White Ale) da 33 cl.

Come quello del curioso sottomarino di 0.00% Wit, che si rifà alla storia dell’inventore e alchimista olandese Cornelius Drebbel, il primo a realizzare un sottomarino che riuscisse ad immergersi fino a quattro metri di profondità: un vero pioniere, proprio come Lowlander, che con questa Witbier analcolica riesce nell’impresa di realizzare una birra straordinaria da ingredienti di recupero.

 

E che dire della tigre malesiana si staglia fieramente sulla bottiglia di Ginger & Kaffir Lime Beer? Richiamo alle antiche credenze orientali che attribuivano allo zenzero proprietà magiche, se non addirittura miracolose, è un tributo alle spezie e ai profumi della Malesia racchiusi in questa Spicy Ale lavorata con lime combava, tè Darjeeling, cardamomo e infuso di birra.

 

Un’altra storia di ingredienti miracolosi, quella di Islander Tropical Ale, la cui etichetta si rifà ai leggendari poteri curativi attribuiti all’Isola di Curaçao. Sulle sue bianche spiagge erano infatti soliti approdare i marinai olandesi che si ammalavano in mare, per ritrovare vigore e salute.

 

A curarli, però, non era alcuna forza misteriosa nascosta tra le palme dell’isola, ma l’alto contenuto di vitamina C delle arance curaçao, le stesse che rendono questa birra così fresca e tonificante. Ma se a rappresentare questa leggenda è una tartaruga marina di Curaçao, cosa c’entra invece una scimmia con la storia di Lowlander Indonesian Pale Ale?

Gli avventurieri olandesi non raggiunsero mai l’India come i colleghi britannici. Seguirono invece la rotta opposta, sino all’Indonesia e, di ritorno da ogni viaggio, erano soliti portare con sé tè bianco, coriandolo e tutti i profumi che rendono Lowlander I.P.A. unica e indimenticabile… ma anche delle simpatiche scimmie da usare come merce di scambio quando non avevano di che pagare i propri debiti (soprattutto al pub!).

 

Lo spirito d’avventura che da sempre anima Lowlander è rappresentato dalll’orso bianco di White Ale, Witbier ispirata alla più tipica tradizione olandese e primissima birra mai prodotta dal birrificio. Una storia che ricorda un po’ quella di William Barentz, la sua, che lottò con orsi polari e birra ghiacciata per tentare l’impossibile passaggio a nord-ovest. Con l’unica differenza che mentre Barentz non riuscì nell’impresa, Lowlander diede vita alla sua prima botanical beer di sempre.

 

Ultima, ma non ultima, la bellissima regina dorata della tradizione birraria fiamminga. Organic Blonde Ale ripropone un classico dell’arte brassicola olandese, rivisitato con un dolce accenno di miele millefiori biologico, una pungente nota di limone e, soprattutto, in una innovativa veste glutee free grazie ad una speciale lavorazione che consente la rimozione del glutine dal malto d’orzo. Puro nettare in bottiglia che si rifà alla storia di Jan Swammerdam, uno dei biologi ed entomologi più noti al mondo.

Da sempre appassionato di insetti, fu proprio Swammerdam a scoprire che a capo dell’alveare non c’era un re, bensì una regina. Da qui la bella regina dall’abito a favo che caratterizza questa specialità, straordinaria celebrazione delle grandi scoperte olandesi!

Tra immaginazione e realtà, l’esplorazione di Interbrau verso nuove, fantastiche destinazioni di gusto non finisce qui. Con i prossimi articoli vi porteremo insieme a noi verso nuove frontiere della qualità, non perdetevene nessuno!

+Info: www.interbrau.it

Scheda e news: INTERBRAU S.p.A.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Luksusowa Vodka - When Life Gives You Potatoes - importata e distribuita da Pallini SpA

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

16 + nove =