Pinterest LinkedIn

Azienda situata nel comune di Montalcino con 28 ettari coltivati a vigneto e uliveto seguendo i criteri dell’agricoltura biologica. Sono coltivate quasi esclusivamente piante di Sangiovese, la vendemmia è tardiva per le viti de Le Ragnaie, collocate in altitudine, arrivando a produrre vini dal profilo aromatico finissimo. La diversità dei terreni a disposizione della cantina, permette di produrre vini unici e sempre diversi tra loro, ognuno testimone del proprio terroir di origine: finezza, freschezza e eleganza caratterizzano le uve di Le Ragnaie, potenza calore e sapidità nei vigneti di Petroso.

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

I vini a catalogo sono in totale 9 in prevalenza rossi: 5 Brunello di Montalcino, 1 Rosso di Montalcino e 1 rosso 100% Sangiovese. Completano la gamma il Bianco prodotto da uve Trebbiano e Malvasia e il Rosato da uve Sangiovese.

TRONCONE è ottenuto da uve Sangiovese in purezza, coltivate secondo metodi biologici. La particolarità di questa azienda è rappresentata dalla spiccata differenza di suolo nei vigneti (pietra arenaria, calcare, argille e ghiaia ecc…), che dona al “Troncone” una marcia in più, rendendolo un vino intrigante e molto piacevole al palato.

ROSSO DI MONTALCINO riassume le caratteristiche pregnanti del vitigno Sangiovese, qui coltivato in uno dei punti più alti del comprensorio di Montalcino a circa 600 metri sul livello del mare, all’interno dei vigneti del Lago, Fonte e Cappuccini. L’elevata altitudine conferisce ai vini qui prodotti un profilo aromatico di grande eleganza, meno muscolare e più fine rispetto ai canoni di Montalcino.

BRUNELLO DI MONTALCINO in cantina fermenta nei tradizionali tini di cemento, con lunghe macerazioni di circa 40 giorni; l’affinamento si prolunga per 36 mesi all’interno di grandi botti di rovere di Slavonia. In questo modo, il Brunello de Le Ragnaie esprime con autorevolezza la ricchezza territoriale di Montalcino, ma con un’eleganza e una freschezza tipica dei vini d’alta quota.

BRUNELLO DI MONTALCINO FORNACE “Fornace” è un Brunello di Montalcino che nasce dalle vigne di Castelnuovo dell’Abate, nella zona sud-est della collina, nell’area della vecchia cava d’onice, a un’altitudine attorno ai 400 metri sul livello del mare. I vigneti sono incastonati in un ambiente naturale caratterizzato dalla presenza di boschi secolari e uliveti, che garantiscono una grande biodiversità. Dopo la prima scelta in vigna durante la vendemmia, le uve sono ulteriormente selezionate in cantina. Le fermentazioni avvengono in tini di cemento, con macerazioni sulle bucce e periodici rimontaggi. Il vino matura poi 36 mesi in grandi botti di rovere di Slavonia e termina l’affinamento in cantina dopo l’imbottigliamento.

BRUNELLO DI MONTALCINO RAGNAIE VV per questo prezioso vino viene selezionato Sangiovese che proviene dal vigneto più vecchio, dalle Vigna Vecchia situata ai piedi della cantina, affacciandosi sul versante sud-ovest al Passo del Lume Spento a un’altitudine di 500-600 metri sul mare, in uno dei punti più alti di Montalcino. L’armonia elegante che caratterizza questo Brunello si presenta fin dal colore rubino intenso. Il bouquet è intensamente fruttato con more e marasche in prima linea, nitide, avvolgenti, accompagnate da una leggera spezia dolce. In bocca un buon tannino dolce e raffinato si sposa con una freschezza minerale, che si uniscono a una vena alcolica mai eccessiva. Complesso, accattivante, con un’ottima persistenza da vero protagonista, amato in tutto il mondo.

BRUNELLO DI MONTALCINO CASANOVINA MONTOSOLI si presenta con un colore rosso granato luminoso, dal naso ampio e intenso, con note di frutta rossa, ciliegia sotto spirito, fiori secchi e spezie dolci. Al gusto rimane rotondo, morbido e setoso, di elegante freschezza, con tannini ben integrati.

BRUNELLO DI MONTALCINO PETROSO fermenta nei tradizionali tini di cemento, con lunghe macerazioni; l’affinamento si prolunga per 36 mesi all’interno di grandi botti di rovere di Slavonia. Il Brunello de Le Ragnaie esprime la ricchezza territoriale di Montalcino, i vigneti sono piantati esclusivamente a Sangiovese e, vista la diversità dei terreni che la cantina ha a disposizione, la produzione si caratterizza con dei vini sempre diversi, ma ognuno testimone del proprio terroir d’origine. Potenza, calore e sapidità sono caratteristiche dei vigneti di Petroso.

ROSATO i vigneti sono piantati esclusivamente a Sangiovese e la vinificazione avviene con macerazione sulle bucce in tini d’acciaio per 10 giorni ad una temperatura controllata di massimo 31°C. Il gusto è fresco, caratterizzato da grande acidità e persistenza.

BIANCO vinificazione con macerazione sulle bucce in tini d’acciaio per 6 giorni a una temperatura controllata di massimo 30°C, il colore è giallo dorato e il gusto presenta grandi aromi di frutta e fiori, pesca, papaya e ananas.

+Info: www.meregalli.com

Scheda e news: GRUPPO MEREGALLI

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Ice Cube - Made of Coolness - Ghiaccio alimentare

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

14 + quattro =