Pinterest LinkedIn

Milano è sempre più internazionale. L’ultima conferma in ordine di tempo l’apertura di VOCE Aimo e Nadia, all’interno delle Gallerie d’Italia. Il format che vede gli chef stellati aprire ristoranti all’interno di musei sta diventando anche sotto la Madonnina un must. Ecco allora che uno degli spazi espositivi più centrali e dinamici della città come le Gallerie d’Italia in piazza della Scala di proprietà di Intesa Sanpaolo, ha deciso di affidare lo spazio dedicato all’offerta ristorativa a VOCE Aimo e Nadia, con alla guida la coppia di chef formata da Fabio Pisani e Alessandro Negrini.

 

Annuario Bevitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

 

Un format in cui il cibo, la cultura e l’arte vano di pari passo e si fondono. Progettato dallo studio aMDL, sotto la guida dell’architetto Michele De Lucchi, VOCE parte dalla libreria dove è possibile trovare cataloghi delle mostre di Gallerie d’Italia, ma anche testi dedicati all’arte. La caffetteria, sempre aperta al pubblico, è destinata a diventare il cuore pulsante, mentre il ristorante gourmet VOCE Aimo e Nadia vuole essere un rifugio in cui scoprire le ricette del tandem di chef Alessandro Negrini e Fabio Pisani che hanno elaborato una proposta gastronomica nel loro stile, dove la tradizione della cucina classica si intreccia con una cucina attenta alle novità. “L’offerta enogastronomica di Voce – ha commentato Fabio Pisani – sarà un’estensione dell’eccellenza culturale e artistica presente nel Museo di Gallerie d’Italia. Un dialogo continuo tra noi e il Museo per offrire delle esperienze di valore, legate alla grande cucina italiana che emozioni e nasca dalla cura di ogni gesto”.

 

Alessandro Negrini, Stefania Moroni e Fabio PIsani

 

Alla proposta alla carta, si aggiungono un menù dedicato alle singole mostre delle Gallerie, partendo con il Romanticismo. Un piccolo viaggio nei luoghi d’Italia, un percorso ispirato da alcuni dei temi principali su cui si sviluppa l’esposizione: la Patria, il Tricolore e l’italianità, il territorio e il paesaggio, la rappresentazione contemporanea della nostra storia, le emozioni e l’amore. Per Il Luogo di Aimo e Nadia si tratta di un ulteriore passo verso la creazione di valore del brand. Al comando una triade formata da Stefania Moroni, grande appassionata d’arte, mente e braccio operativo del nuovo corso di Aimo e Nadia, insieme agli chef Negrini e Pisani. Dopo il BistRO inaugurato la scorsa primavera e la ristrutturazione del locale in via Montecuccoli, VOCE rappresenta un altro tassello di un mosaico in cui la ristorazione di qualità continua ad allargarsi trovando sinergie importanti.

 

+info: www.aimoenadia.com

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

2 + dodici =