Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Nel 2018 erano stati introdotti delle tasse d’importazione in EU di alcuni prodotti iconici americani come i bourbon, jeans e moto Harley-Davidson come ritorsione ai dazi decretati dall’amministrazione Trump sull’importazione di acciaio e alluminio Europeo negli USA.

Guida Guidaonline Bibite e Succhi Beverfood.com 2022 bevande analcoliche energy sport drink thè caffè freddi succhi nettari
GuidaOnline Bibite e Succhi Beverfood.com 2022 Bevande Analcoliche bibite mixology thè e caffè freddi energy sport drinks Succhi Nettari Bevande Frutta Funzionali Horeca Concentrati

Durante il G20 di Roma è stato raggiunto un accordo per l’eliminazione di questi dazi da parte dell’Unione Europea a partire dal primo gennaio 2022. In cambio gli Stati Uniti si impegnano ad eliminare le tasse d’importazione su parte dell’alluminio e acciaio Europeo. Questi prodotti siderurgici potranno entrare negli Stati Uniti senza alcun dazio se sono di provenienza 100% Europea (non provengono nemmeno in parte dalla Cina o da altre nazioni) e di conseguenza sono stati lavorati in maniera più sostenibile dall’industria rispettando dei limiti di utilizzo di carbone per prevenire i cambiamenti climatici.

Tra il 1997 e il 2018, il settore degli alcolici aveva beneficiato del commercio transatlantico senza tariffe, con una crescita di oltre il 450% in 20 anni. Tuttavia, le industrie su entrambe le sponde dell’Atlantico hanno sofferto dall’introduzione delle tariffe (le esportazioni di Whiskey americano verso l’UE, il più grande mercato di esportazione dell’industria degli alcolici statunitense, sono crollate del 37% da 702 milioni di dollari a 440 milioni nel 2018-2020).

Il Regno Unito in quanto non più membro dell’Unione Europea è escluso da questo accordo anche se le intenzioni degli Stati Uniti sono quelle di trovare un compromesso simile anche con i britannici il prima possibile.

 

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Santi Crinaia - Dal 1843 Passione Valpolicella

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina