Tag

whiskey

Browsing

Torna anche quest’anno l’appuntamento natalizio con Baileys, la celebre crema whiskey irlandese diventata ormai complice perfetto per dare un twist inedito ai dolci e alle creazioni più golose aggiungendo il suo inconfondibile gusto da concedersi in ogni momento della giornata. Dopo il successo della campagna dello scorso Natale con più di 12 milioni di visualizzazioni, un mese di delivery su Milano e Roma e numerose ricette per ispirare i consumatori, quest’anno Baileys dà il benvenuto ad un nuovo Ambassador, un vero e proprio guru della pasticceria tra i più amati in Italia: Ernst Knam.

Campari Group non si ferma e punta forte sul bourbon, con l’annuncio di avere concluso un accordo per acquisire una quota iniziale del 70%,  del capitale di Wilderness Trail Distillery, con l’impegno a rilevare nel 2031 la restante quota del 30%. Un’operazione monstre dal valore complessivo di 600 milioni di USD che porterà il segmento del bourbon ad essere ancora più centrale nel business di Campari, che diventerà il secondo asse di sviluppo dopo gli aperitivi.

Campari Group ha annunciato la firma e simultaneamente il perfezionamento di un accordo con Catalyst Spirits per acquisire una partecipazione iniziale del 15% di Howler Head Kentucky Straight Bourbon Whiskey al gusto naturale di banana, con un percorso verso il controllo totale nel medio termine, e in concomitanza, ottenere i diritti esclusivi per la distribuzione globale del brand.

La decima edizione del Roma Whisky Festival, o se volete in caratteri romani X, torna sabato 5 e domenica 6 marzo 2022 al Salone delle Fontane, diventata la casa ufficiale della manifestazione da qualche anno. C’è grande attesa per la kermesse che sotto la direzione artistica di Andrea Fofi e la consulenza di Pino Perrone, mette sotto i riflettori il ‘re’ dei distillati, assoluto protagonista per whisky lovers, produttori, importatori, distributori, commercianti, whisky makers e bartenders.

Arriva finalmente l’ultima novità de Il Circolo dei Golosi di Baileys, il programma creato dalla celebre crema whiskey irlandese che porta in tutta Italia il piacere e la dolcezza di un liquore tra i più apprezzati al mondo ed entrato ormai di diritto nel novero dei piccoli piaceri quotidiani. Dopo la community digitale di pastry chef, foodie e lifestyle trendsetter e un network di 20 pasticcerie e ristoranti tra Milano e Roma per ispirare e far assaggiare le dolcezze più creative, è il turno della limited edition in collaborazione con la Pasticceria San Carlo di Milano.

Sono passati circa due anni da quando, Daniele Cancellara con Federico S. Bellanca e Mad Mike hanno iniziato questa avventura, ospitati da Rasputin e supportati da Beverfood.com Edizioni. Un progetto che ha provato a raccontare il whisky anche a chi non fosse particolarmente esperto, cercando di far conoscere anche distillerie sconosciute ai più. Ebbene sì, siamo arrivati all’episodio numero 50, dove i tre si racconteranno per farvi conoscere qual è stato il percorso ma…

Il Milano Whisky Festival si conferma ancora una volta un appuntamento imperdibile per gli appassionati. In tantissimi hanno affollato le due giornate all’Hotel Mariott di Milano, nella quattordicesima edizione andata in scena il 9 e 10 novembre. Un fenomeno in crescita quello del Whisky in Italia, come conferma anche Daniele Cancellara, Barmanager del Rasputin di Firenze e ideatore del format Whisky For Breakfast. “Il mercato in Italia sta crescendo, siamo a un +25% di…

Il mondo del Whisky è tanto affascinante quanto le volte poco conosciuto. Se infatti questo nobile distillato gode di moltissimi appassionati, dall’altro lato molti aspetti (non solo tecnici, ma anche storici) non sono noti ai più, anche perchè essendo rachiusi in manuali di settore rischiano di risultare non facilmente acessibili e le volte troppo tecnici per un pubblico che sta cominciando ad avvicinarsi a questo mondo.Siamo felici dunque di presentare “Whisky for Breakfast” il…

Fine Branding Agency è un’agenzia di pubblicità e creazione di contenuti con base a San Francisco, USA. Il manager è John Kelly, guru dell’immagine commerciale in qualsiasi settore. Il suo parere è una sentenza: “Se dovessimo pensare a un esempio da libro per spiegare i prodotti di nicchia nel beverage, parleremmo delle birre artigianali”. Ma cosa rende questi prodotti così speciali e richiesti dalle varie generazioni di consumatori, specialmente le nuove?