Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Essere già al massimo, eppure trovare una strada per arrivare ancora più in alto. Wild Turkey, il whiskey brand di proprietà di Campari Group, ha lanciato il nuovissimo Russell’s Reserve 10 anni: una selezione esclusiva del meglio dell’azienda, firmata dalla famiglia più iconica del mondo del bourbon.

Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

Russell’s Reserve è una small batch release, una proposta limitata e pregiata, prodotto del sapere senza tempo di Jimmy Russell, il master distiller dei master distiller, e suo figlio Eddie. Si tratta di un Kentucky Straight Bourbon fedele ai dettami della filiera di casa Wild Turkey, che utilizza solo cereali non OGM (il mash bill, la base per la fermentazione, è composto da orzo maltato, segale e maggioranza di mais) e acqua del limitrofo e purissimo Kentucky River. Il segreto è duplice: il legno di quercia americana, la stessa che compare sull’adesivo in bottiglia a rappresentare l’albero genealogico dei Russell, e l’esperienza di padre e figlio, che complessivamente hanno nel bagaglio oltre novant’anni in distilleria.

Jimmy e Eddie Russell firmano (letteralmente, l’autografo di entrambi e in calce all’etichetta) quindi una ennesima dichiarazione d’amore per la loro tradizione, andando a identificare le migliori botti custodite in azienda invecchiate almeno dieci anni: Russell’s Reserve è un blend di nicchia ed eccellenza, che va a candidarsi come prodotto d’élite della gamma insieme al Longbranch (creato con la collaborazione del Direttore Creativo Matthew McConaughey) e la Rare Breed overproof. Ed è nel colore ambrato e nella bevuta carezzevole che si ripercorrono i passi di due generazioni entrate nella storia della distillazione mondiale: dal 1954, quando Jimmy iniziò a spazzare i pavimenti della distilleria, fino al 1981, anno d’ingresso di Eddie, che è poi arrivato a fare compagnia al padre nella Kentucky Bourbon Hall of Fame. Bruce, figlio di Eddie, è al momento addetto a muovere le botti durante le sessioni di degustazione…

45 gradi alcolici che esaltano ogni caratteristica di un prodotto pieno, ricco, speziato, dalle tonalità intense e dall’aroma elegante. La bevuta consigliata è quella assoluta da meditazione, per cogliere ogni sfumatura e godere appieno della profondità del palato: ma Russell’s Reserve è l’elemento ideale per  una miscelazione d’eccellenza, straordinario quindi nel connubio con Campari e vermut dolce per un Boulevardier memorabile. E come è segnato anche in etichetta, l’esperienza dei Russell è la garanzia per l’esperienza di tutti.

© Riproduzione riservata

Scheda e news: Davide Campari-Milano SpA

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

4 × 4 =