Pinterest LinkedIn

Dal 7 al 9 gennaio il capoluogo toscano ospita la prima edizione del Barista Trial, organizzata da DM Italia in collaborazione con l’associazione SCAE Italia e con il Mercato Centrale Firenze. Tre giornate, quelle del Barista Trial, dedicate alla scoperta delle competizioni del circuito SCAE Italia (Speciality Coffee Association of Europe), a cui partecipano i migliori baristi d’Italia.

Giacomo Vannelli. Campione italiano baristi 2015 uscente
Giacomo Vannelli. Campione italiano baristi 2015 uscente

Veri professionisti della caffetteria che si sfidano a colpi di portafiltro, pressino e lattiera. Dal 7 al 9 gennaio 2016 l’area verde del Ristorante Tosca presso il Mercato Centrale di Firenze, profumerà di caffè e il pubblico potrà assistere e partecipare gratuitamente agli appuntamenti della prima edizione del Barista Trial, organizzata da DM Italia con la collaborazione di SCAE Italia e del Mercato Centrale. Il programma del Barista Trial prevede una semifinale del Campionato Italiano Baristi, sessioni teorico- pratiche dedicate ai professionisti del bar e una serie di workshop interessanti per il pubblico. Degustazioni guidate di caffè speciali, in miscela e in monorigine, dimostrazioni di cappuccini decorati e preparazioni alternative all’espresso saranno realizzate tutti i giorni, dalle ore 16 alle 19, con la conduzione di Alessandro Staderini e Lucian Trapanese della torrefazione Caffè Piansa ed il supporto della caffetteria del Mercato Centrale Firenze.

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

Barista Trial nasce da un’idea di Alberto Cocci, titolare della toscana DM Italia – distributore di un’ampia gamma di attrezzature per il settore – in collaborazione con SCAE Italia, per offrire un’occasione di formazione ai baristi che desiderano entrare nel mondo della gare SCAE e per coloro che disputeranno le finali dei campionati nazionali, in programma durante la fiera Sigep a Rimini (23-27 gennaio 2016) e valide per la qualificazione ai mondiali WCE (World Coffee Events). All’evento fiorentino i partecipanti, guidati dai giudici internazionali WCE, potranno utilizzare le attrezzature di gara e approfondire i nuovi regolamenti in vigore, che saranno applicati proprio a Rimini alle finali 2016 del Campionato Italiano Baristi (CIBC), del Campionato Italiano Latte Art (CILA), del Campionato Italiano Brewers Cup (CBRC) e del Campionato Italiano Coffee in Good Spirits (CIGS). Un evento unico per approcciare le gare in modo professionale ed autorevole ma anche l’ultima chance per conquistare un posto in finale. Il 7 gennaio, infatti, a partire dalle ore 12 sarà possibile seguire la Super Tappa di qualificazione per il Campionato Italiano Baristi (CIBC), la gara che ogni anno scopre il talento del migliore barista d’Italia che, una volta conquistato il primo posto, vola a rappresentare la bandiera nazionale al mondiale World Barista Championship. La speciale semifinale è organizzata da DM Italia, sponsor dei campionati con i macinacaffè a marchio Mahlkönig, in collaborazione con SCAE Italia e saprà coinvolgere il pubblico del Mercato Centrale Firenze grazie all’estrema preparazione e alla passione degli esperti del caffè. Lo stesso giorno, alle ore 16, il pubblico potrà assistere al talento dei baristi nella realizzazione di una perfetta crema di latte per il cappuccino e nella decorazione sulla sua superficie con disegni, motivi e altre creazioni.

Nella giornata di venerdì 8 gennaio, a partire dalle ore 10, l’area dedicata ai baristi ospiterà i giudici internazionali SCAE, Luca Ventriglia e Chiara Bergonzi. Saranno loro a spiegare nel dettaglio i nuovi regolamenti di gara che verranno applicati alle finali dei campionati Baristi (CIBC) e Latte Art (CILA). I baristi qualificati e quelli che si avvicinano per la prima volta al mondo delle competizioni, potranno anche esercitarsi e testare le attrezzature ufficiali dello stage di gara. Alle ore 16, l’area allestita per il pubblico vedrà la partecipazione di Alessandro Staderini e Lucian Trapanese della fiorentina Caffè Piansa, affiancati dai baristi del Mercato Centrale Firenze. Gli astanti saranno guidati nella degustazione di differenti qualità di caffè, da assaggiare in miscela oppure in singola origine, in espresso e in modalità filtro, per poter scoprire e comprendere le caratteristiche aromatiche delle diverse proposte. Sabato 9 gennaio, giornata conclusiva, il Barista Trial darà spazio ai professionisti che si dedicano alle altre discipline SCAE, Coffee in Good Spirits e Brewers Cup, la prima incentrata sull’abilità di creare inedite miscelazioni tra caffè e alcolici, l’altra per gli esperti dei sistemi di preparazione manuali e a filtro. In chiusura, dalle 16 alle 19, l’evento per il pubblico proporrà proprio un approfondimento sul “Coffee brewing”, nuovamente con la partecipazione di Caffè Piansa e il supporto del Mercato Centrale Firenze. Oggi i locali più orientati alla qualità del caffè affiancano alla tradizione del caffè espresso la scelta tra più tipologie di caffè e altrettanti metodi per la preparazione della tazza. Si tratta di sistemi nuovi o di antiche tradizioni riscoperte che possono esaltare le proprietà aromatiche del prodotto e offrire una nuova esperienza di consumo. Il pubblico assisterà quindi alle preparazioni, spesso coreografiche e particolarmente affascinanti con strumenti come Aeropress, V60 e Syphon, facenti parte dell’ampia gamma di attrezzature distribuite da DM Italia.

Si ringraziano per la collaborazione ed il supporto: SCAE Italia, Mercato Centrale Firenze, Rancilio, Dalla Corte, Caffè Piansa, BWT+more, pulyCAFF, Centrale del Latte.

per il programma di dettaglio: www.facebook.com/dmitalia.caffe Per adesioni al Barista Trial: DM Italia di Alberto Cocci Tel. 0572091278 office@dmitalia.info Per ulteriori informazioni: info@espressocomunicazione.it

 

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

8 − uno =