Pinterest LinkedIn

L’esercizio 2012 chiude con un aumento dei ricavi del 7,4% a € 18,4 miliardi di euro (crescita organica +3,9%), con una contestuale crescita del volume totale consolidato birre del 3,9% a 202 m.ni di hl. (crescita organica +3,9%). I volumi sono cresciuti in 4 delle 5 aree geografichein cui opera il gruppo, con un aumento delle quote di mercato globale. Forte performance del marchio primario Heineken ® con una crescita dei volumi del 5,3% nel segmento premium internazionale, estendendo ulteriormente la leadership mondiale del segmento delle birer premium.

Guidaonline Guida Birre Birre Birre Beverfood

L’EBIT (Beia) è sostanzialmente in linea con l’anno precedente, su base organica. L’utile netto è più che raddoppiato a € 2,9 miliardi a causa di un guadagno eccezionale di € 1,5 miliardi, in relazione alla rivalutazione di partecipazione precedentemente detenuta in APB e APIPL. In relazione a questi risultati di bilancio sarà proposto un dividendo 2012 di € 0,89 per azione, contro € 0,83 del precedente esercizio.

Tabella Heineken

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood

Jean-François van Boxmeer, Presidente del Consiglio di Amministrazione e Amministratore Delegato di Heineken NV, ha commentato: “Il 2012 è stato un altro anno di forti progressi forte per Heineken. In particolare, l’acquisizione del controllo completo di Asia Pacific Breweries ha notevolmente ampliato la nostra piattaforma di business in Asia che, insieme con l’Africa e l’America Latina, hanno continuato a funzionare bene in 2012. Negli Stati Uniti, la nostra strategia di portafoglio sta funzionando, combinando una inversione di tendenza del marchio Heineken ® con il proseguimento di una forte crescita del portafoglio dei marchi messicani. Allo stesso tempo, siamo riusciti un contesto difficile di mercato in Europa, ad investire in marchi e approfondire le nostre relazioni con i clienti, riuscendo a guadagnare quote in molti mercati chiave. Dall’altra parte abbiamo ridotto i costi e migliorato l’efficienza di gestione.
Il marchio Heineken ® ha proseguito la sua sovraperformance, in crescita in vista del mercato mondiale della birra ed estendere ulteriormente la propria leadership nel segmento. Il lancio di marchi globali come Desperados, Strongbow Gold e Sol in nuovi mercati, così come l’innovazione di successo come ‘Radler’, hanno contribuito alla crescita top-line. L’innovazione introdotta sul mercato negli ultimi 3 anni rappresenta ora € 1 miliardo, pari al 5,3% dei ricavi. Nel complesso, abbiamo generato solidi risultati in un anno impegnativo, ma gratificante per Heineken. Guardando al 2013, siamo fiduciosi che la nostra strategia possa ulteriormente realizzare una dinamica di crescita e di miglioramento della redditività. ”

+info: www.heinekeninternational.com/

Databank Birrifici Birra Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web Aziende Produttori

HEINEKEN ITALIA
Il Gruppo Heineken è presente in Italia da oltre 35 anni. Con più di 2000 dipendenti e 4 Birrifici produce e commercializza nel nostro Paese oltre 5 milioni di ettolitri e detiene una quota di mercato pari ad oltre il 30%. I principali marchi di Heineken Italia S.p.A. sono: Heineken, Birra Moretti, Dreher, Ichnusa, Amstel, Birra Moretti Baffo d’Oro, Birra Moretti Doppio Malto, Birra Moretti La Rossa, Birra Moretti Zero, Birra Moretti Grand Cru, Messina, Buckler, Henninger, Mc Farland Jennas, Ichnusa Speciale, Murphy’s, Sans Souci, Von Wunster, Prinz, Desperados, Affligem, Amstel 1870, Brand, Fischer Blonde, Wieckse Witte, Gasoline Strong, Erdinger, Golden Fire Strong Lager, Foster’s, Strongbow Gold (Sidro). Il Gruppo comprende anche Partesa Srl e Dibevit Import. Partesa è un Network Distributivo che opera nel settore beverage. Con oltre 60 depositi è specializzato nei servizi di commercializzazione di prodotti di qualità, distribuzione e consulenza per il canale Ho.Re.Ca. Dibevit Import, seleziona importa e distribuisce Birre Speciali da tutto il Mondo, anche in formati da 75cl con tappo in sughero, magnum da 1,5 litri e fusti. +INFO: www.heineken.com/it/

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

17 + venti =