Tag

Birra Moretti

Browsing

Convivialità, leggerezza, solidarietà, creatività e ironia. Sono alcuni dei tratti distintivi dell’essere italiani secondo il ritratto degli italiani tracciato da Birra Moretti che, attraverso uno studio di Astraricerche, ha voluto evidenziare cosa rappresenta oggi l’italianità oltre gli stereotipi. Per quasi quattro italiani su dieci (37%) è la convivialità il valore più distintivo dell’essere italiani, in grado di unire tutti dalla Generazione Z ai Baby Boomers. L’altra attitudine che identifica l’italianità è la leggerezza legata alla buona compagnia, indicata dal 35% degli intervistati, e sopra la media dagli under 25. Nella ricerca vengono messi a confronto i punti di vista di quattro generazioni di italiani e, tra le caratteristiche che hanno in comune, è emerso che il 47% ritiene che Birra Moretti, che compie 160 anni, sia il brand di birra che meglio interpreta i valori degli italiani. 

La ricerca realizzata da BVA Doxa per Birra Moretti evidenzia cosa significa per gli italiani “stare bene” e “sentirsi a casa”. Tra i valori più vicini al concetto di “casa”, troviamo anche il contatto con la natura e la possibilità di viaggiare. Ma “casa” è anche un piatto gustoso, una musica, o un profumo. E la birra emerge tra le bevande preferite da consumare in compagnia.

Università della Birra, il polo di formazione professionale promosso da HEINEKEN Italia, inaugura oggi la propria sede in via dei Canzi 19 a Milano (quartiere Lambrate).

Un modello formativo nuovo, unico nel suo genere, che nasce come risultato di un percorso di crescita della vocazione birraria nel nostro Paese, con l’obiettivo di favorire e accompagnare le potenzialità di crescita del mercato della birra in Italia.

In principio era la Lager. Bassa fermentazione, generalmente chiara e dal medio-basso contenuto alcolico. La regina delle serate casual, che noi italiani abbiamo per primi trasformata in bevanda da pasto a differenza di qualsiasi paese europeo. Oggi è praticamente l’unica realtà che in tempi di crisi ha fatto registrare un aumento di vendite, e le sue nuove cugine, le birre speciali, sono sempre più sulla cresta dell’onda. È l’era del drink different, e Heineken l’ha presentata a Milano in occasione di “Heineken Incontra 2018”.

Birra Moretti Limone, Chinotto e Gazzosa tornano sulle tavole estive degli italiani con un look completamente rinnovato, in linea con la nuova immagine iconica frutto del restyling della famiglia Birra Moretti. Un’immagine fresca e divertente, proprio come ognuna delle tre birre Birra Moretti arricchite con succhi e scorza di frutti estivi. Perfette per un aperitivo, una cena o qualunque pausa vogliate dedicarvi, nelle calde serate estive.

Solaika Marrocco, chef del Primo Restaurant di Lecce, con il piatto Turcinieddhi glassati alla birra con marmellata di cipolla all’arancia, critmi in tempura e infuso di luppolo, è la vincitrice della settima edizione del Premio Birra Moretti Grand Cru, il concorso nazionale per chef e sous-chef under 35, promosso da Fondazione Birra Moretti, in collaborazione con Identità Golose.

È on air il primo nuovo spot Birra Moretti, l’inizio di un viaggio in un mondo inedito dove i suoi valori caratterizzanti prendono vita attraverso immagini iconiche ed evocative raccontando la forza e la distintività delle birre della famiglia Birra Moretti. Baffo Moretti, a partire dai nuovi spot, sarà interpretato da Pier Maria Cecchini, classe 1957, attore e regista italiano, in sostituzione di Orso Maria Guerrini testimonial storico di questa birra.