Pinterest LinkedIn

Marchesi de’Frescobaldi, il gruppo vitivinicolo toscano celebre in tutto il mondo per i prestigiosi vini di qualità, ha registrato nel 2011 un fatturato di 82 mln di euro, con un incremento del +4% rispetto ai 79,6 milioni di euro del 2010. Alla realizzazione di questo ottimo risultato ha pesato per oltre 60% la quota dell’export, specie verso la Russia e l’Asia. È quanto emerge dalla nota diramata oggi dall’azienda toscana.L’export è stato trascinato dall’andamento favorevole dei mercati tradizionali quali USA, Canada e Germania, ma ha visto il crescente incremento dei paesi del cosiddetto BRIC, Russia e Cina su tutti. Il mercato italiano, invece, ha risentito maggiormente della crisi dei consumi a livello continentale ma, nonostante ciò, ha comunque messo a segno una crescita del +3,3% rispetto al 2010, generando un fatturato di oltre 34 milioni di Euro. A livello reddituale, il Gruppo Frescobaldi ha raggiunto ottimi risultati con un EBITDA pari a 24 milioni di euro, con un’incidenza sui ricavi risultata pari al 29%.

Per reagire alla crisi l’azienda fiorentina ha continuato nella strategia di ammodernamento e rafforzamento della propria struttura produttiva, investendo nel solo 2011 oltre 10 milioni di euro in ricerca & sviluppo per rinnovare i propri vigneti e i propri impianti e macchinari, adottando le più moderne tecniche produttive. “Questi risultati – commenta Giovanni Geddes da Filicaja, AD Marchesi de’ Frescobaldi – si sommano a quelli del 2010 e portano in due anni la crescita del fatturato a +16% e dell’EBITDA a +26% e confermano quanto il settore vitivinicolo italiano di qualità sia vitale, nonostante questo momento di difficile congiuntura economica. In questi primi mesi del 2012 i segni di ripresa in Italia si sono visti, nonostante un avvio piuttosto fiacco. Dall’export – conclude l’Amministratore Delegato del Gruppo – arrivano segnali incoraggianti, che ci fanno considerare sempre di più i mercati internazionali come occasioni di sviluppo.”

+INFO: Klaus Davi & Co. RP a.bono@klausdavi.comc.ghilotti@klausdavi.coma.ronconi@klausdavi.com Marchesi de’Frescobaldi PR Manager luisa.calvo@frescobaldi.itwww.frescobaldi.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo No. 3 London Dry Gin - Food is the Key - importato e distribuito da Pallini

Scrivi un commento

dodici + venti =