0
Pinterest LinkedIn

Birrificio Angelo Poretti regala agli appassionati di birra una sorpresa natalizia unica e preziosa: “Non filtrata 7 luppoli” in edizione limitata. Lo storico birrificio della Valganna ha prodotto per la prima volta nella sua storia una birra stagionale e non filtrata, basata su una speciale ricetta che utilizza 7 diverse varietà di luppoli. “Non filtrata 7 luppoli” è una birra prodotta in edizione limitata, disponibile da ora e pensata per essere degustata al meglio durante il periodo invernale. È una corposa birra ambrata, dall’intensa luppolatura, che in fase di produzione non è stata filtrata, conservando così tutta la ricchezza e il gusto unico e pieno della cotta. Con la “Non filtrata 7 luppoli”, Birrificio Angelo Poretti riprende il filo della sua storia e riparte dall’esempio del suo fondatore che 200 anni fa decise di produrre un nuovo tipo di birra, sconvolgendo i canoni validi fino ad allora.

Guidaonline Guida Birre Birre Birre Beverfood

A fine ‘800, infatti, Angelo Poretti decise di produrre una birra inedita e alternativa rispetto a quelle già esistenti, la birra in “stile Vienna”, assumendo nel suo birrificio uno dei migliori mastri birrai d’Europa, l’austriaco Franz Prohaska. Dalla sua sapienza nacque una nuova birra “di rottura” che, rispetto alle esistenti “pils” di stampo ceco e “monaco” di stampo bavarese, si distingueva per il suo gusto più bilanciato e delicato. Allo stesso modo oggi Birrificio Angelo Poretti continua la sua sperimentazione e produce la “Non filtrata 7 luppoli” che si aggiunge alle altre 4 birre della famiglia, Splügen, Originale Chiara, Bock Chiara e Bock Rossa. Come per le altre, anche per la “Non filtrata 7 luppoli”, sono stati pensati eccellenti abbinamenti con dei piatti d’autore, ideati per adattarsi alla perfezione alle sue caratteristiche organolettiche e per valorizzarne al massimo la natura. Birrificio Angelo Poretti si avvale infatti della prestigiosa partnership con la Scuola Internazionale di Cucina Italiana Alma, grazie alla quale sono stati creati speciali accostamenti tra le raffinatezze culinarie che esaltano le tipicità DOP, IGP e i Presidi Slow Food italiani e le diverse varietà della birra italiana di qualità firmata Birrificio Angelo Poretti, da cui sono nate oltre 100 originali ricette. Secondo i consigli Poretti-Alma, la “Non filtrata 7 luppoli”, con la sua sofisticata luppolatura e il suo grado alcolico importante (7,0% alc. vol), si sposa perfettamente con dolci al cioccolato, carni stufate ed in umido, ma può anche essere degustata da sola, assaporando a pieno il suo gusto intenso. Oltre che nei pub, la nuova nata in casa Birrificio Angelo Poretti si può degustare ed acquistare anche nei punti vendita Eataly, dove da alcuni mesi è presente nella ricercata selezione di birre presenti nella catena. “Non filtrata 7 luppoli” viene proposta in bottiglia da 33 cl e alla spina, nei tradizionali fusti in acciaio, ma anche negli innovativi fusti in PET pensati per la tecnologia DraughtMaster Modular20. Grazie a questa nuova tecnologia ideata da Carlsberg Italia e basata sull’utilizzo dei fusti in Pet, è infatti possibile spillare la birra senza l’utilizzo della Co2 aggiunta, offrendo una birra di qualità superiore, dal gusto più fresco e duraturo e con un minor impatto ambientale.

Annuario Birritalia Birre Italia Beverfood

INFOFLASH/CARSBERG ITALIA
Carlsberg entra nella storia della birra italiana quando, nel 1975, sigla un accordo con uno dei maggiori produttori nazionali, Industrie Poretti, per la produzione e commercializzazione dei due marchi Tuborg e Carlsberg (storiche aziende danesi che si fondono nel 1970). Negli anni il gruppo Carlsberg acquisì quote dell’azienda Poretti sino ad arrivare al 1998 quando il nome del gruppo italiano fu cambiato in Carlsberg Italia e nel 2002 divenne di proprietà totalmente danese. Nel rispetto dei valori di Angelo Poretti e delle “Golden Words” (la filosofia del fondatore J.C. Jacobsen), Carlsberg Italia oggi produce e commercializza circa 1 milione di ettolitri di birra a marchi Carlsberg, Carlsberg Elephant, Carlsberg Special Brew, Tuborg, Tuborg Light, Corona-Extra, Birrificio Angelo Poretti (Splügen, Originale Chiara, Bock Chiara, Bock Rossa), Kronenbourg 1664, Grimbergen, Holsten, Tucher, Negra Modelo, Modelo Especial, Devil’s Kiss, Super Devil’s Kiss, Feldschlösschen. Nel 2010 Carlesber Italia ha chiuso il bilancio con un giro d’affari di 145 milioni di euro. +INFO: www.carlsbergitalia.it

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia - The Art of Perfection - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

4 × 4 =