Pinterest LinkedIn

L’evento si terrà sabato 19 marzo, dalle ore 10 alle ore 18, nei locali di Ditta Artigianale in via Carducci (2-4r) nell’ex monastero di Sant’Ambrogio. Saranno in degustazione alcuni specialty coffee tostati nelle roastery del territorio.

 

 

Dall’Ethiopia al Kenya, da El Salvador alla Colombia, passando per Nicaragua e Costa Rica: sabato 19 marzo, la “Scuola del Caffè” di Firenze, nuova academy internazionale dedicata al caffè di eccellenza, presenta “Experience Bar – I roasters del territorio”, l’evento che fa incontrare i torrefattori della Toscana. Dalle alle ore 10 e fino alle ore 18, presso i locali di Ditta Artigianale situati nell’ex monastero di Sant’Ambrogio, in via Carducci (2-4r), gli esperti Francesco Sanapo, Simone Amenini e Francesco Masciullo daranno consigli su come valorizzare alcuni dei migliori specialty coffee lavorati in Toscana e degustarli secondo varie tecniche di estrazione tra cui espresso, filtro e brewing.

Sarà un’occasione unica per conoscere le realtà del territorio impegnate nel settore e per scoprire un nuovo modo di intendere il caffè, che si allontana dal classico binomio espresso-moka. I roasters avranno la possibilità di usufruire delle postazioni della Scuola del Caffè per poter estrarre in tazzina i loro prodotti, anche grazie all’utilizzo delle attrezzature professionali fornite dai partner dell’evento Victoria Arduino per le estrazioni in espresso e Hario per l’estrazione in filtro.

La degustazione dei filtri potrà essere effettuata direttamente al tavolo la mattina, negli orari di colazione e brunch e durante il pomeriggio. Durante la giornata saranno proposti in assaggio alcuni dei caffè più pregiati al mondo, tostati localmente dai torrefattori ospiti dell’iniziativa: dallo specialty Kenya Kiunyu prodotto nella roastery D612 (FI) all’Ethiopia Cherenet di Caffè di Piansa (FI), dall’Ethiopia Guji Abeda de La Tosteria di Signa al Costa Rica El Diamante Reserve di Ditta Artigianale, dal Nicaragua Finca Buenos Aires di le Piantagioni del Caffe di Livorno al Nicaragua Finca Aurora di Pacamara Coffee Lab di Montevarchi fino alla varietà El Salvador Volcano di CaffeLab e allo speciale Colombia San Alberto Women’s Coffee Project di Spazio Caffè Firenze.

La Scuola del Caffè è aperta a tutti, con percorsi pensati su misura a seconda delle proprie esigenze. L’ingresso è libero, per informazioni: info@scuoladelcaffe.it o al numero 320 0133553.

 

 

LA SCUOLA DEL CAFFÈ

La scuola del Caffè nasce con uno scopo divulgativo: informare pubblico, appassionati e addetti del settore su quanto si nasconda dietro a una tazzina. Dal lavoro nelle piantagioni, alla torrefazione fino al bancone esiste un mondo fatto di ricerca, innovazione e attenzione alla sostenibilità umana e ambientale che si vuole raccontare e sostenere. La scuola intende formare esperti del settore pienamente consapevoli della provenienza del caffè, delle sfumature di sapore, delle molteplici tecniche di estrazione. Altro scopo è quello di sensibilizzare sull’importanza della professionalità nel mondo dell’hospitality anche grazie alla collaborazione con aziende del settore come HARIO, istituti alberghieri, scuole professionalizzanti quali la Youth Academy di Simonelli Group, insieme alla quale metteranno a disposizione corsi di formazione certificati SCA. In programma master e corsi professionalizzanti per le varie figure del caffè, non solo per diventare ottimi baristi ma anche tostatori, assaggiatori, e master di alcuni mesi su come realizzare start up di specialty coffee, aprire una microtorrefazione o una caffetteria, oltre a laboratori aperti a curiosi e appassionati. Nel corso della sua attività, la Scuola del Caffè godrà di alcune collaborazioni di assoluto livello nel settore caffeicolo, quali Victoria Arduino, HARIO, Caffè Corsini e Confcommercio. In cattedra alcuni tra i massimi esperti del settore e pluripremiati assaggiatori come Francesco Sanapo, Francesco Masciullo, Simone Amenini, Michele Anedotti e molti altri. La voglia di coltivare nuovi talenti per un nuovo barista “del futuro” viene anche sottolineata dalla connessione con l’Istituto Alberghiero Aurelio Saffi di Firenze.

www.scuoladelcaffe.it

 

 

Ditta Artigianale è la prima linea di caffetterie specialty italiana (dedicate a caffè di particolare pregio gustativo), diretta dal pluripremiato campione baristi Francesco Sanapo, che sceglie le migliori miscele e monorigine nei paesi di produzione, direttamente dalle farm. È anche microtorrefazione, e i caffè, tostati e serviti freschi, sono disponibili per l’acquisto anche su www.dittaartigianale.it.

 

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Nino Negri Vigna Francia - Valtellina Superiore - Vite di Roccia - Segui su Instagram

Scrivi un commento

uno × 5 =