0
Pinterest LinkedIn

Nuovo approccio e nuove aperture nei mercati internazionali delle bollicine italiane di qualità, la vera alternativa allo Champagne. Insieme a Camilla Lunelli a Vinitaly 2016 un focus su Ferrari, importante casa vinicola ambasciatrice del Trento Doc, nominata nel 2015 Sparkling Wine Producer of the Year e Cantina Europea dell’anno per Wine Enthusiast. Azienda attenta alla qualità, ma da sempre sensibile anche ai temi della sostenibilità. Sintonizzati su Beverfood.com Channel per la video intervista!

www.youtube.com/watch?v=wCZN2MsDXqE

FERRARI F.lli Lunelli S.p.A

Gruppo Lunelli

Trento Italia,
Via Ponte di Ravina
t. +39 0461 972 311
f. +39 0461 913 008
www.ferraritrento.it
info@ferrarispumante.it

Fondata nel 1902, la Ferrari ha mantenuto una fisionomia di azienda familiare e fa completamente capo alla famiglia Lunelli, discendente di quel Bruno che nel 1952 aveva acquisito la Cantina dal fondatore Giulio Ferrari. Tre dei cinque figli di Bruno Lunelli, Franco, Gino e Mauro, hanno guidato con straordinari risultati l’azienda per più di un trentennio. Il gruppo è oggi guidato dalla terza generazione della famiglia Lunelli (Matteo – presidente – Marcello, Camilla e Alessandro). La ricerca dell’eccellenza senza compromessi ha portato il Ferrari ad ottenere una serie impareggiabile di riconoscimenti.

Prima in Italia con una quota del 25% del mercato del metodo classico, la Ferrari esporta le sue creazioni in oltre 50 paesi distribuiti su 5 continenti. Ferrari accompagna i momenti più importanti del mondo istituzionale, della cultura, dello spettacolo, dello sport e della moda. La famiglia Lunelli ha voluto, a partire dagli anni Ottanta, affiancare al Ferrari altre produzioni che ne condividessero i valori di fondo – altissima qualità, ricercatezza e forte legame con il proprio territorio – per costituire quello che è oggi un gruppo dell’eccellenza del bere.

Luksusowa - Polish Vodka - Potao Heros since 1928 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

5 × uno =