Pinterest LinkedIn

Birra Antoniana compie 5 anni. Il percorso del birrificio dal 2013 ad oggi, con tante ricette nuove e un export in espansione.

Era giugno 2013 quando il birrificio agricolo di Villafranca Padovana mosse i primi passi nel mercato delle birre italiane presentandosi con la sua prima ricetta, Birra Antoniana Stile Vienna. Una scelta coraggiosa e importante che portava con sé il motto del Birrificio “piedi nel passato, testa nel futuro”. Infatti, birre di tipo Vienna era assai raro vederne. Questo stile birraio tipicamente austriaco ebbe un notevole successo in Italia nel XIX secolo grazie alla dominazione austriaca. Ecco quindi l’idea di rilanciare lo stile andato via via scomparendo, rendendolo, almeno per i primi tempi, la propria divisa.

 

Scarica gratis l'Annuario Microbirrifici
Annuario Microbirrifici

 

Ma la gamma si ampliò molto presto, spaziando tra tanti stili differenti a dimostrazione della versatilità e delle capacità del giovane birrificio agricolo. Dall’italian pale lager Birra Antoniana Altinate alla pils particolarmente luppolata Pasubio; dalla strong ale natalizia Eremitani alla golden ale dai sentori speziati Portello. Oggi le gamme del birrificio sono tre, le Classiche, le Valoriali e le Craft, per un totale di ben 19 referenze. Il fil rouge che le unisce tutte? L’equilibrio gustativo, elemento distintivo delle produzioni targate Antoniana.

 

 

Ma anche l’occhio vuole la sua parte. Ecco, quindi, che la creazione di un packaging sempre curato ed estroso ha giocato un ruolo importante, in Italia come all’estero, dove la presenza di Birra Antoniana si sta intensificando coprendo oggi diversi mercati, dal Giappone alla Russia passando per Argentina, Brasile, Uruguay, Usa, molti Paesi europei, Ucraina, Israele, Kazakistan, Cina e Corea del Sud.

 

 

Grazie alla partecipazione strategica a tante fiere e manifestazioni internazionali, Birra Antoniana si sta facendo conoscere ad una vasta platea. Ma il merito è anche di riconoscimenti importanti, primo fra tutti lo “European Brewer of the Year 2017” all’International Beer Challenge di Londra.

In alto le pinte, quindi, per un brindisi condiviso con i tanti clienti, collaboratori, fornitori e amici del birrificio agricolo padovano!

 

www.interbrau.it
www.birrificioantoniano.it

Scheda e news: INTERBRAU S.p.A.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

8 + due =