Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Un microcosmo di Nazioni Unite sarà protagonista al Wicky’s Wicuisine di Milano, il prossimo 10 settembre, quando lo chef Wicky Priyan aprirà il suo ristorante per una speciale “Total Black Dinner”. Giappone e Italia andranno a braccetto con le note francesi della Maison Boizel, la firma di bollicine più pregiata del mondo, che sarà partner d’eccezione di un menu esclusivo.

Il fil rouge, o forse è il caso di dire fil noir della serata sarà per l’appunto il nero: nell’abbigliamento richiesto agli ospiti (chi si presenterà in total black riceverà in omaggio un calice in tritan nero con il marchio della Maison Boizel). E nel richiamo alle pregiatissime uve da cui provengono i due Champagne proposti per l’evento: Brùt Reserve Magnum e Blanc de Noirs, il top proposto dalla piccola ma rinomata casa francese, aperta addirittura nel 1834. Sarà un’occasione esclusiva per degustare le bollicine in abbinamento al menu creato ad hoc da Priyan, tipica espressione del suo estro che coniuga i valori asiatici con la mediterraneità degli ingredienti:

Hamachi Pecora
Carpaccio dei 5 continenti
SUSHI KAN Wicky’s brand special
Yuan Yaki
WiKakuni Burger
Dessert

Sushi KAN (@Véronique Mazzoli)

Lo chef srilankese, ex criminologo e diplomatico in patria prima di seguire le orme del leggendario artista del sushi, Kan, conferma quindi la propria presenza sulla cresta dell’onda milanese, affiancandosi ad un brand di livello mondiale nel panorama delle bollicine. Il suo ristorante in Corso Italia (spostatosi un paio d’anni fa dall’originaria San Calocero) manterrà in carta il menu speciale fino al 16 settembre, al costo di 120 euro a persona.

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

quattro × uno =