Zarmalana
| Categoria Notizie Distillati, Liquori, Food, Vino | 3765 letture

Milano Food Week: dal 4 all’11 maggio Milano capitale del food & beverage

Milano Food Week Logo

Paolo Griffa Coldiretti Street Food Parade Street Food Daniel Canzian Fabio Pisani Ramazzotti Capitale Maggio Week Federico Gordini Mudec Mixology Compagnia Dei Caraibi Alessandro Negrini Beverage Enrico Bartolini Showcooking Food Tuttofood Milano Food Week Stefano Ghetta Sergio Mei Serena D’alesio Chef Trento Doc Luigi Taglienti Milano Filippo La Mantia

© Riproduzione riservata

“Siamo passati dallo Showcooking allo Storycooking”. Commenta così Federico Gordini il programma della Milano Food Week, una rassegna che metterà al centro del capoluogo lombardo il meglio delle eccellenze enogastronomiche italiane. Tanti gli appuntamenti in programma per la settima edizione della Milano Food Week in programma dal 4 all’11 maggio, con un cuore pulsante nella zona Tortona.

Quella nel 2009 poteva sembrare una scommessa nata dalla visione del giovane imprenditore Federico Gordini, è diventato un format di successo unico nel suo genere, dove non manca la voglia di rinnovarsi. “Credo che Milano stia dimostrando di essere diventata la capitale non solo della moda e del design, ma anche del cibo, con questa Milano Food Week vogliamo far si che un luogo simbolo come il distretto di Tortona diventi un punto di riferimento anche nel food”. Un evento diffuso in tutta Milano, ma grazie al supporto dell’Associazione Zona Tortona Savona, MFoodW avrà il suo Headquarter nello Spazio Bergognone 26, nell’omonima via al numero 26, per concentrare qui diverse attività e proposte enogastronomiche tra cui showcooking, mostre tematiche, degustazioni libere e laboratori per grandi e piccoli. La sera del 4 maggio qui si terrà l’Opening Party, una festa per inaugurare al meglio Milano Food Week all’insegna del buon cibo, del bere in compagnia, della musica e soprattutto di tanto divertimento.

Scarica gratis l'Annuario Microbirrifici
Annuario Microbirrifici

Dallo Showcooking allo Storycooking

Si parlerà di storycooking, ovvero l’unione dello storytelling con lo showcooking. L’obiettivo è quello non solo di cucinare, ma di raccontare i prodotti, le materie prime, i territori e le tradizioni che compongono un piatto. Presso l’Headquarter dello Spazio Bergognone 26 si terranno dieci storycooking tenuti da chef che, oltre a preparare piatti squisiti, racconteranno le storie delle pietanze e della materie prime che le compongono. “Gli chef sono prima di tutto degli ambasciatori del loro territorio, porteranno ognuno l’orto delle loro regioni, in un grande punto di incontro della cucina regionale che è da sempre Milano”– continua Gordini. Incontri incentrati sugli abbinamenti tra prodotti regionali, innovazione, orto e tradizione.

Toccherà al padrone di casa Enrico Bartolini, che ha deciso di trasferire al ristorante bistellato inserito proprio all’interno del “Mudec” di via Tortona, l’apertura giovedì 4 maggio alle 12:30, in occasione del brindisi inaugurale della manifestazione. A seguire una serie di appuntamenti da non perdere, con tanti appuntamenti di livello. Da Stefano Ghetta del ristorante “L’Chimpl da Tamion” di Vigo di Fassa che proporrà un racconto del territorio attraverso dei finger food abbinati alle bollicine di Montagna, all’oste cuoco Filippo La Mantia, al duo bistellato composto dal lombardo Alessandro Negrini e dal pugliese Fabio Pisani, entrambi chef di “Il Luogo di Aimo e Nadia”. Domenica doppio appuntamento: alle 12:30 Luigi Taglienti cuoco de “Lume” di Milano e alle 18:30 con Tano Simonato di “Tano passami l’olio”. Non mancano i giovani, come Daniel Canzian di “Daniel’s Milano” e Paolo Griffa, vincitore del S. Pellegrino Young Chef 2015 e le donne con Serena D’Alesio de “Il Marchese del Grillo”che porterà in tavola le Marche. Chiuderà infine gli storycooking di Milano Food Week Sergio Mei storico chef del “Four Season” che coglierà l’occasione per festeggiare i suoi primi 50 anni in cucina.

Guida Guidaonline Bibite e Succhi Beverfood bevande analcoliche energy sport drink thè caffè freddi succhi nettari
GuidaOnline Bibite e Succhi Beverfood.com Bevande Analcoliche bibite mixology thè e caffè freddi energy sport drinks Succhi Nettari Bevande Frutta Funzionali Horeca Concentrati

 

Le vie degli orti

Tema centrale sarà l’orto. La volontà di produrre in autonomia, per passione o per scelta di vita, ortaggi e piante è una passione contagiosa. Milano Food Week ha deciso di regalare un orto urbano alla Zona Tortona Savona. Mercoledì 3 maggio, Coldiretti posizionerà un orto visibile durante tutta la durata della manifestazione, atto che inaugurerà simbolicamente la kermesse. All’interno verranno piantati sei tipi di ortaggi e erbe in abbinamento alle sei vie principali del quartiere (Tortona, Savona, Bergognone, Solari, Voghera, Stendhal). Agli abitanti di queste strade e delle vie limitrofe sarà regalata la pianta corrispondente alla via, per un totale di 1.200 piantine da curare e da far crescere nella propria abitazione e da condividere sui social con l’hashtag #leviedegliorti e #MfoodW. All’interno di BASE il 4 maggio dal primo pomeriggio fino alle 21 verrà allestito un grande mercato ortofrutticolo, che in serata si trasformerà in una festa con dj set divenendo uno dei momenti di inaugurazione della manifestazione.

Beverage e food in calendario

Il calendario è diffuso in tutta Milano con decine di attività programmate con location ad hoc per le occasioni. Dal punto di vista beverage da segnare in calendario il 10 maggio dalle 19:30, in piazza Bergognone con la Cena in Rosso firmata Amaro Ramazzotti. L’amaro tra i più famosi, scenderà in piazza per ‘manifestare’ la capacità tutta italiana di divertirsi nel segno della tradizione e dell’autenticità con una lunga tavolata per 100 ospiti, cibo del territorio e soprattutto una spensierata convivialità. Shake the Chef by Compagnia dei Caraibi, sarà il closing party di MfoodW, una grande festa che intende legare il mondo del mixology con quello del food e della musica. I cocktail saranno tutti preparati con le basi di Compagnia dei Caraibi al “Boccino”, storico locale di Milano in via Tortona, dove si propone un’esperienza multisensoriale. L’Istituto Trento Doc, per l’edizione 2017 brindisi ufficiale di Milano Food Week, avrà la casa delle bollicine di montagna al temporary di Via Bergognone 47 con due vetrine affacciate su Largo delle Culture. Da giovedì 4 a domenica 7 Maggio, le masterclass #MyTrentodoc guidate da esperti sommelier nelle quali al racconto delle bollicine di montagna sarà abbinata la degustazione di tre etichette Trentodoc delle 45 case spumantistiche associate. Grazie all’app Moovit, sarà facile scoprire come spostarsi tra un appuntamento e l’altro. Usando la Navigazione Assistita di Moovit sarà possibile reperire le informazioni sui percorsi e ricevere le notifiche su quando è giunto il momento di scendere dal mezzo. La Zona Tortona Savona si prepara ad accogliere Wunder Mrkt – Milano Food Week special edition. Si tratta di un nome familiare ai milanesi, un market-place mensile che dal 2011 punta sulla meraviglia dello scoprire oggetti particolari in uno spazio che riesce a sorprendere grazie ad allestimenti sempre nuovi, il 6 e 7 maggio proponendosi nello spazio eventi Torneria Tortona, nell’omonima via al civico 32. All’interno di BASE, un ex spazio industriale in Zona Tortona gestito da un’impresa no profit, si terrà la Street Food Parade dal 5 al 7 maggio, evento itinerante dedicato al cibo di strada Food Truck dall’atmosfera vintage e prodotti selezionati da oltre 250 ristoratori da ogni regione d’Italia.
INFO
www.milanofoodweek.com

Social
https://facebook.com/milanofoodweek
https://twitter.com/MilanoFoodWeek
https://instagram.com/milanofoodweek/

#MFoodW #MilanoFoodWeek

Ufficio Stampa Les Enderlin
Véronique Enderlin – veronique@enderlin.it
Federico Manzoni –  federico@enderlin.it
www.enderlin.itinfo@enderlin.it

© Riproduzione riservata

+ COMMENTI (0)

Distillerie Fabbrica della Birra Tenute Collesi

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Compagnia Dei Caraibi Alessandro Negrini Week Chef Food Capitale Fabio Pisani Maggio Sergio Mei Enrico Bartolini Street Food Mudec Stefano Ghetta Coldiretti Federico Gordini Filippo La Mantia Paolo Griffa Milano Food Week Trento Doc Daniel Canzian Beverage Ramazzotti Street Food Parade Serena D’alesio Showcooking Milano Luigi Taglienti Mixology Tuttofood


ARTICOLI COLLEGATI:

Lady Amarena, il concorso indetto da Fabbri, svela i cocktails vincitori delle scorse edizioni

19/06/2019 - Dopo il successo della scorsa edizione, il concorso Lady Amarena lanciato da Fabbri 1905, sta coinvolgendo in una sfida le barlady di tutto il mondo, per un cocktail all’...

“Il mio Negroni è differente” – Intervista a Marco Colonnelli, Best Signature Cocktail alla FCW19

19/06/2019 - Il premio "Best Signature Cocktail" nell'ultima Florence Cocktail Week 2019 e tanta voglia di continuare a stupire. Il giovane barman Marco Colonnelli ha idee rivoluziona...

Diageo World Class: Salvatore Scamardella “fa l’Americano” e vola a Glasgow

18/06/2019 - Undici anni di successo e glamour, e il futuro non può che promettere bene. La Diageo World Class, la più importante competizione internazionale di mixology, si conferma ...

“La Meglio Gioventù 2019”: Nespresso con Italia Squisita per i giovani talenti della cucina tricolore

07/06/2019 - Nespresso - azienda pioniera e di riferimento nel segmento del caffè porzionato di alta qualità - conferma la collaborazione con Italia Squisita, il network dell’eccellen...

Dal Perù al Forte, dal Principe a Firenze: il naufragar ci è dolce nel mare di Omar Cáceres

06/06/2019 - Da Firenze alla brezza versiliese, con un Negroni che non si snatura ma si evolve cullato dalle onde del mare. Un Negroni che porta la firma di Omar Cáceres, pluripremiat...

Gin Married: il viaggio di nozze del gin tra lo famo strano e classico

02/06/2019 - Il gin vive un periodo d’oro, una sorta di viaggio di nozze continuo. Quel momento in cui se ci siete passati (almeno una volta) tutto sembra essere perfetto e non vorres...

Kimbo rinnova la propria presenza a Festa a Vico: in scena l’eccellenza dell’espresso napoletano

31/05/2019 - Kimbo, l’espresso di Napoli, rinnova in qualità di main partner la propria partecipazione a Festa a Vico, la manifestazione ideata dallo chef Gennaro Esposito e giunta or...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

tre × tre =