Tag

Prezzi

Browsing

AGGIORNAMENTO

Il Qatar ha vietato la birra e bevande alcoliche nei pressi e dentro gli stadi a 2 giorni dall’inizio della Coppa del Mondo

I tifosi dovranno sborsare oltre 13€ (50 QAR) per una pinta di birra ai Mondiali in Qatar, nonostante le promesse degli organizzatori di mantenere i prezzi abbordabili. Inoltre ci sarà il limite di acquisto di 4 birre per persona per evitare episodi di ubriachezza manifesta e molesta.

L’Istituto Espresso Italiano scrive una lettera aperta al Codacons: “Altro che lauti guadagni, il prezzo del caffè al bar in Italia è tra i più bassi e meno remunerativi di tutta Europa”. Morello (presidente Iei): “crediamo che il barista abbia tutto il diritto a fissare il prezzo del caffè nel suo locale e che tazzine di maggiore qualità debbano essere valorizzate con prezzi adeguati”

Lo rileva l’Ismea nel rapporto di analisi “Tendenze Lattiero-caseari” del terzo trimestre 2014, segnalando in generale una caduta dei prezzi del 3,7% rispetto ai tre mesi precedenti e dello 0,7% su base annua.La dinamica negativa ha coinvolto diverse produzioni: dai formaggi duri (-3,8% su base trimestrale) al burro (-5,2%) al latte crudo alla stalla (-4,3%). Per il latte, in particolare, Ismea rileva, nei mesi di luglio e agosto, un prezzo medio di 40,88 euro/100 litri, contro i 42,32 euro registrati mediamente nella prima metà di quest’anno. 

La crisi economica deprime i consumi di birra ma spinge al ribasso anche i prezzi, soprattutto in due mercati maturi come Gran Bretagna e Germania. Secondo le segnalazioni fatte in due servizi pubblicati di recente da il “Giornale, diverse catene della moderna distribuzione propongono in questi paesi delle bottiglie di birra a prezzi addirittura inferiori a quelle delle acque minerali. In Inghilterra gli attivisti anti-alcolismo sono furenti e sostengono che i rivenditori, praticando questi prezzi, sono semplicemente “irresponsabili”.