Tag

Zenith International

Browsing

Giovedì 3 maggio 2018 al The Congress Centre di  Londra si terrà la conferenza annuale Zenith sulle bevande analcoliche. Si riuniranno i più importanti manager del settore, innovatori, rivenditori, fornitori, numerosi opinion maker e consulenti disponibili per fornire la panoramica più completa possibile in un’unica giornata sugli ultimi sviluppi, sfide e opportunità. Il suo scopo e beneficio è riassunto nel tema “Taste of the Future”, evidenziando la necessità di un’innovazione a tutto tondo che anticipi i molteplici desideri della società e dei consumatori.

Secondo un nuovo rapporto di Zenith International  (leader nella consulenza all’industria food & beverage), il mercato globale per il latte alimentare ha continuato a crescere nel 2015, con un tasso del 2,4%, portandosi a 251 miliardi di litri. Il latte bianco rimane di gran lunga il tipo più comunemente consumato, catturando il 93% del volume totale, con il latte aromatizzato che rappresenta il restante 7%.

Record di 589 transazioni di prodotti alimentari e bevande coperte dal database acquisizioni BEVBLOG.NET per il 2015. Le mega acquisizioni con più di $ 1.000 milioni sono state 27 nell’esercizio  2015. Erano state addirittura 35 le mega acquisizioni con più di $ 1.000 milioni nel 2014, il doppio delle 14 mega acquisizioni con più di $ 1.000 milioni avvenute nel 2011.

Il mercato dei refrigeratori d’acqua in Europa Occidentale è cresciuto di un ulteriore 2% nel 2014 per un totale di 2.9 milioni alla fine dell’anno, secondo un nuovo rapporto redatto dalla principale azienda nella consulenza specialistica del settore, Zenith International, con i refrigeratori d’acqua di rete (point of use mains water coolers) prossimi a superare i refrigeratori d’acqua in boccioni (bottled water coolers).

Secondo le rilevazioni di Zenith International, alla fine del 2013, il mercato degli impianti di erogazione e refrigerazione acqua da bere in Europa si attestava complessivamente intorno ai 4,7 milioni di unità contro i 4,5 milioni nel 2012. I refrigeratori con acque in boccioni sono ancora prevalenti (ca. il 60% del totale), ma in diminuzione, mentre crescono  i refrigeratori collegati alla rete idrica (point-of-use) che rappresentano ormai il 40% del totale.

Le aziende leader nel mercato mondiale delle bibite analcoliche, tra cui Coca-Cola e PepsiCo, si riuniranno a Dubai per l’11° InnoBev Global Soft Drinks Congress, che si terrà il 17-19 marzo 2015. Nell’ambito del tema “Sete di cambiamento”, il programma prevede una serie di approfondimenti sul mercato, a livello regionale e globale, oltre ad un focus sulle opportunità di crescita e un confronto diretto tra imprenditori. I relatori provengono da luoghi molto lontani tra loro, come l’America, l’Australia, l’Africa e l’India, e anche l’Europa.

Dopo due anni di declino in seguito alla crisi economica globale, l’acqua premium ha registrato il suo quarto anno consecutivo di crescita nel 2013. Un nuovo studio condotto da Zenith International, società di consulenza leader nel food & beverage, rileva che le vendite mondiali di acqua premium sono cresaiute del 3,6% nel 2.013, raggiungendo i 10,5 miliardi di litri e portando così il suo valore complessivo di vendita a quasi € 11 miliardi. Lo sviluppo nel corso dell’ultimo anno è stato guidato da una forte performance sul mercato di tutta l’Asia Pacifica e il Medio Oriente, dove i crescenti livelli di reddito disponibile hanno permesso ai consumatori di passare dall’acquisto di prodotti tradizionali a quelli che offrono una qualità percepita superiore.

E’ stato pubblicato un nuovo rapporto sull’Innovazione nel mercato delle acque aromatizzate (flavoured waters) a cura di Zenith International, società di consulenza leader nel food&drink: sono state identificati 5 fattori chiave alla base del lancio dei nuovi prodotti degli ultimi 3 anni, a livello mondiale: bambini, adulti, ingredienti locali, essenze di erbe o fiori e packaging. “Questi sembrano costituire attualmente i principali driver per lo sviluppo e l’innovazione di prodotto in tutto il mondo”, ha commentato il presidente di Zenith Richard Hall.

Zenith International, società di consulenza leader nell’industria del Food & Beverage, ha elaborato un nuovo rapporto sull’innovazione nel packaging delle acque in bottiglia, evidenziando i quattro temi chiave che guidano lo sviluppo dei nuovi prodotti in tutto il mondo. Gli oltre settanta profili di approfondimento dei vari prodotti sono classificati in 8 voci: le schede contengono sia le immagini, sia una panoramica dettagliata del prodotto, oltre a una descrizione dell’innovazione apportata e dell’uso attuale nel mercati.

Zenith International, l’azienda di consulenza leader nell’industria del Food & Beverage, ha rilasciato ulteriori analisi relative al mondo del beverage, dopo il suo rilancio del database online globaldrinks.com all’inizio di questa settimana. In questa occasione, in particolare, mette in evidenza la crescita delle acque in bottiglia e dei the, che insieme stanno contribuendo del 55% allo sviluppo dell’intero mercato delle bevande negli ultimi 5 anni. Il the costituisce di gran lunga la più forte delle 24 categorie di bevande nei 72 paesi presenti nella banca dati globaldrinks.com e ha visto una crescita dei consumi di 62 miliardi di litri tra il 2008 e il 2013. L’acqua in bottiglia, il secondo più vasto mercato per volume, ha incrementato le vendite di una quota ancora più grande, pari a 83 miliardi di litri in oltre 5 anni.

Secondo un nuovo rapporto di Zenith International, il mercato dei refrigeratori di acqua nei Paesi dell’Europa Occidentale ha continuato a crescere dell’1% nel 2013, portandosi a 2,8 milioni di unità. Il numero dei refrigeratori di acqua di rete (point of use) è aumentato del 4% l’anno scorso, mentre c’è stato un calo del 1% per i refrigeratori di acqua in boccioni che rappresentano ora una quota del 57% del totale mercato, contro il 58% nel 2012.