0
Pinterest LinkedIn

Rompere gli schemi per far fiorire la creatività. È questo un po’ il nuovo dictat di The Spirit, cocktail bar milanese in zona Porta Romana. Le sue drink list sono fino ad adesso state pensate più che come pure degustazioni, come esperienze: dal viaggio fino al gioco. Novità per la primavera- estate 2019 è però una carta di signature drinks tematica, ispirata all’arte di un pittore dalla sensibilità tormentata, capace di dar vita ad opere dall’espressività travolgente. Ecco allora cocktail come esplosione di colori e sapori: un richiamo alla filosofia dell’artista, un’immersione nella natura che è stata la fonte per la creatività.

La Vigna Rossa

 

Due drink list all’anno, Primavera/Estate e Autunno/Inverno, come due differenti mood che si danno il cambio. La rotondità di cocktails pensati per momenti più freddi che si turna con la freschezza di quelli adatti alla “bella” stagione.

Il team composto da Carlo Simbula, Jacopo Castronovo, Ivan Francesco Filippelli e Marco Rociola bartender di The Spirit, commentano così la loro quinta drink list: «Per il bartender come per l’artista, la semplicità e la perfezione sono il risultato di un processo creativo a volte complesso. Vogliamo stupire e deliziare con colori, gusti e sapidità esattamente come l’artista cerca di spingere linee, luci, temi e texture nella propria ricerca. Così per la drink list dell’estate 2019 abbiamo cercato di calcare, a nostro modo e in traslazione “liquida”, alcuni temi e idee di Van Gogh – inspirandoci soprattutto alla sua visione emotiva di ciò che lo circondava».

La grafica del menù, in coerenza con il tema della drink list, ricorda gli opuscoli che guidano la visita nei musei o presentano il vernissage; la legenda delle opere e gli ingredienti dei cocktail si fondono in una brochure stimolante alla degustazione.

La location all’esterno, si arricchisce di nuovi elementi che informano il cliente di ciò che è in corso: The Spirit of Van Gogh.

I cocktails che compongono la mostra in chiave mixology sono un percorso di degustazione che cela i profumi, i colori, i sapori dei paesaggi e degli incontri che hanno segnato la vita di una personalità unica della storia dell’arte.

Starry Night

Dieci le nuove proposte:

La Vigna Rossa: dolce e floreale (Camus VS Cognac, Dubonnet, Hija, Ilegitima Belize, Ryto, foglie di vite rossa, petali di rosa rossa).

Almond Blossoms: fruttato ed erbaceo (Neisson Blanc Rhum, Foursquare Veritas Rum, Mandorle, Lime, Melone, Pastis).

Starry Night: dolcemente agrumato e frizzante (Sipsmith Gin, Dupont Calvados, Italicus, Violetta, Agrumi, Vueve Clicquot St. Petersbourg).

Tulipani: fresco e frizzante (Sabatini Gin, Cherry Heering, Limone, Rod Sparkling Tea).

Estate provenzale: floreale, agrumato e affumicato (Del Maguey Vida Mezcal, Altos Tequila, Amaro Ramazzotti il Premio, Madame Milù, Tè Giallo, limone, Angostura bitters, Orange bitters).

Cafè, Le Soir: complesso e sour (Michter’s Rye Whiskey, Tio Pepe Fino Sherry, Chartreuse Gialla, pompelmo rosa, Caffè F.lli Vena, sorbetto al limone).

Peat Boat: torbato e vellutato (Glenmorangie Original Whisky, Talisker Skye Whisky, gomma arabica, chartreuse verde, amaro dell’erborista, sale).

The Postman Joseph Roulin: agrumato ed erbaceo (Casta Grappa, Mastic Tears, fichi, Olivello spinoso, lime, lavanda).

Cafè table with Absinth: fresco, dolce e speziato (Belvedere Lake Bartezek Vodka, Cocchi Americano, Bitter Bianco Luxardo, finocchietto selvatico, Aloe Vera, anice stellato).

Olive Trees: saporito e minerale (Seedlip Grove 42, foglie di ulivo, limone, miele, marmellata di cipolle rosse, olive nere).

 

+INFO:

The Spirit
Via Piacenza 15, 20135 Milano
www.thespirit.it

 

Luksusowa - Polish Vodka - Potao Heros since 1928 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

5 + 17 =