0
Pinterest LinkedIn

Il 15 gennaio si svolgerà a Firenze la finale della sesta edizione della Campari Barman Competition, la competizione rivolta ai bartender d’Italia organizzata da Campari Academy, che incoronerà il miglior barman dell’anno dopo un’emozionante sfida a colpi di shaker incentrata sulle più creative variazioni e twist del Negroni.

Leggi anche: Campari Barman Competition 2019: vince Stefano Cattaneo con un Negroni fruttato

Organizzata dalla Campari Academy – il centro di formazione e sperimentazione dedicato al mondo della mixology di Campari Group – la Campari Barman Competition si terrà per la prima volta nel capoluogo fiorentino, presso il Cinema Odeon: un omaggio alla città natale del Negroni che, nel 2019, celebra il suo centesimo anniversario.
L’iconico cocktail che ha come ingrediente chiave Campari insieme a gin e vermouth rosso fu infatti ideato nel 1919 presso il Caffè Casoni in Via de’ Tornabuoni dall’eclettico Conte Camillo Negroni e dal bartender Fosco Scarselli.

 

I tre finalisti della Campari Barman Competition si lasceranno così ispirare dal fascino di un cocktail classico contemporaneo che, a cento anni dalla sua nascita, sembra non invecchiare mai, raccontandone il mito e interpretandone il futuro.

La competizione promossa dalla Campari Academy si è sviluppata da settembre 2018 ad oggi attraverso tre differenti fasi: la “pre-selezione” on line delle ricette da parte di una giuria composta da professionisti ed esperti di settore che ha decretato i partecipanti, una “selezione a tappe” direttamente sul territorio con presentazione della ricetta selezionata dalla giuria, e la “semifinale” dove sono stati selezionati i tre bartender che hanno avuto accesso alla finale.

Lo competition ha registrato 1.550 iscritti con un lungo percorso di selezione per arrivare a decretare il vincitore del titolo. Un record assoluto in Italia che conferma quanto la Campari Barman Competition stia diventando, anno dopo anno, un punto di riferimento per il mondo della mixology e un appuntamento imperdibile per tutti i barman e le barlady italiani.

 

Annuario Bevitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

 

A condurre la sfida finale che si disputerà il 15 gennaio saranno l’attrice Giulia Elettra Gorietti e il bartender Edoardo Nono del Rita & Cocktails di Milano. Per il vincitore che conquisterà il titolo “Campari Barman of the year 2019” – sono in palio un percorso di collaborazione con Campari Academy lungo un anno che comprende un master di specializzazione sul brand Campari, un tour di guest bartending nei migliori locali italiani ed esterni, e sessioni di training per educational sul Campari Academy Truck.

La serata prevede diverse giurie suddivise in base alle competenze. Per la parte di degustazione saranno presenti il celebre Alex Kratena, mixologist e fondatore di Pour, Leonardo Leuci, mixologist e cofondatore del The Jerry Thomas Project, Matteo Berti, Chef e Direttore Didattico di Alma (Scuola Internazionale di cucina fondata da Gualterio Marchesi), Salvatore Calabrese, Barman Italiano più famoso al mondo, leggenda del Bartending Internazionale nonché inventore di Drink Moderni conosciuti in tutto il mondo, Patrizia Beretta, Media Trade & Special Events Manager e giurata storica della Barman Competition, mentre per la parte di comunicazione affiancheranno il responsabile della Campari Academy, Gustavo Calì, Samuele Ambrosi, mixologist e titolare Cloackroom di Treviso, e l’influencer toscana Marianna Zuliani, content creator, consulente digitale, modella e fondatrice di AccordingToMaryland.

 

Tutti i dettagli sono disponibili sul sito: campariacademy.it/camparibarmancompetition/2018/

È, inoltre, possibile seguire il racconto live della finale attraverso i social network di Campari e Campari Academy: www.facebook.com/CampariItalia/ e www.facebook.com/CampariAcademy.

La corsa per conquistare il titolo di Campari Barman of The Year è giunta ufficialmente alla fase finale.

Il Gruppo Campari valorizza il ruolo dei bartender quale naturale connessione tra il prodotto e il consumatore: per questo si fa promotore di una cultura del bere responsabile, incoraggiando i bartender all’adozione di comportamenti responsabili nei confronti della clientela, affinché possa gustare prodotti che esaltino al meglio qualità e sicurezza.
Questo progetto rientra nel percorso di training e formazione che Campari, attraverso Campari Academy, offre a professionisti del settore e semplici appassionati.

www.camparibarmancompetition.it
www.campariacademy.it
www.campari.com
www.facebook.com/CampariAcademy www.camparigroup.com/it/brands/aperitifs/campari


GRUPPO CAMPARI

Campari Group è uno dei maggiori player a livello globale nel settore degli spirit, con un portafoglio di oltre 50 marchi che si estendono fra brand a priorità globale, regionale e locale. I brand a priorità globale rappresentano il maggiore focus del Gruppo e comprendono Aperol, Appleton Estate, Campari, SKYY, Wild Turkey e Grand Marnier. Il Gruppo, fondato nel 1860, è il sesto per importanza nell’industria degli spirit di marca. Ha un network distributivo su scala globale che raggiunge oltre 190 Paesi nel mondo, con posizioni di primo piano in Europa e nelle Americhe. La strategia del Gruppo punta a coniugare la propria crescita organica, attraverso un forte brand building, e la crescita esterna, attraverso acquisizioni mirate di marchi e business.
Con sede principale in Italia, a Sesto San Giovanni, Campari conta 17 impianti produttivi e in tutto il mondo, e una rete distributiva propria in 19 paesi. Il Gruppo impiega circa 4.000 persone. Le azioni della capogruppo Davide Campari-Milano S.p.A. (Reuters CPRI.MI – Bloomberg CPR IM) sono quotate al Mercato Telematico di Borsa Italiana dal 2001.


+INFO: www.camparigroup.com/it

Gruppo Campari – Paola Paletti – Paola.Paletti@campari.com – Tel. 02/62251
Havas PR Milan – Marianna Lovagnini – Marianna.Lovagnini@campari.com
Havas PR Milan – Rita Genuini – rita.genuini@havaspr.com 

Scheda e news: DAVIDE CAMPARI-MILANO S.p.A.