Tag

macchina caffè

Browsing

L’industria italiana del caffè, non potendo disporre di materia prima nazionale, è completamente dipendente dall’estero per l’approvvigionamento e, tuttavia, essa esprime una realtà industriale di grande rilievo nazionale e internazionale. In Italia, nel settore caffè, operano un migliaio circa di aziende, sparse su tutte le regioni della penisola, con una occupazione diretta stimata intorno ai 7.000 addetti ed un giro d’affari dell’industria 2021 intorno ai 4 miliardi di euro, di cui ca. 1,5 miliardi derivanti dalle vendite all’esportazione. Il nuovo annuario settoriale COFFITALIA 2022 aggiorna e completa le informazioni di mercato e di tutti gli operatori della filiera per fornire un quadro completo sul mondo del caffè in Italia.

Faemina è la risposta di Cimbali all’ingresso di un nuovo segmento, quello che noi chiamiamo Coffee Home Design. Per cui è una scelta strategica di entrare con un prodotto di livello in un settore del design e dell’home. Faemina è una piattaforma da colazione in grado di confezionare bevande a base di caffè lunghi, espressi, thè e cappuccini” – ha dichiarato Luigi Morello, Strategic Marketing Director di Gruppo Cimbali.

Dal 1961 pulyCAFF® è il pulitore specifico per la manutenzione della macchina espresso: elimina completamente ogni residuo da gruppo erogatore, doccetta, filtro, portafiltro e valvola di scarico. Non intacca i metalli e le parti cromate e non rilascia sostanze pericolose, dunque è più che mai amico delle apparecchiature, ma anche del barista e della qualità e salubrità degli espressi erogati. Per questo è presente nelle principali scuole di formazione e ogni giorno lo si trova all’opera in numerosissimi bar in Italia e nel mondo. Le sue sostanze attive sono incluse in elenco FDA – Food and Drug Administration, l’ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici e ha come scopo la protezione della salute dei cittadini.

In onda sulle reti Mediaset e Rai a partire dal 9 maggio, il nuovo spot esalta l’expertise del brand nel mondo del caffè. Lo storico brand italiano punta, infatti, da un lato a rafforzare il suo posizionamento come marchio che accompagna i consumatori nei momenti quotidiani e, dall’altro, a mettere in luce i propri prodotti innovativi e di alta qualità, che da sempre contraddistinguono l’offerta dell’azienda.

Ducale City 300 segna un salto di qualità nella categoria delle macchine da caffè vending di piccole dimensioni, imponendosi subito come best in class. In uno spazio ridotto trovano posto tutte le soluzioni finora disponibili solo per i distributori Ducale pensati per locazioni con grandi volumi di consumo, allo scopo di garantire prestazioni d’eccellenza all’utente finale.

Eureka rilancia nell’alto di gamma e presenta i nuovi “Macinacaffè del futuro” della serie Oro: prestazioni tecnologiche d’avanguardia e integrazione con internet. Le alte performance qualitative del macinacaffè iniziano ad attrarre non solo i professionisti del bancone, ma anche l’ampia platea dei “coffee lovers” domestici, con il plus del design italiano.

Parole d’ordine: condivisione e socializzazione. Prerogativa dell’ufficio del futuro sarà, infatti, quella di riportare al centro la ritualità del caffè come motore per la valorizzazione dei legami personali. Ed è con questa consapevolezza e lungimiranza che Nespresso ha presentato – nei ricercati spazi del Talent Garden a Milano – l’esclusivo ecosistema Nespresso Momento, l’incarnazione dell’innovativo concetto fluido di pausa, che non è più interruzione ma ripartenza.