Tag

Nastro Azzurro

Browsing

Il sostegno di Nastro Azzurro alla ristorazione italiana in questo particolare momento storico che stiamo vivendo, continua grazie alla collaborazione con Posto del Cuore, una start up fondata da cinque ragazzi Under 30, nata con l’intento di sostenere il mondo della ristorazione attraverso una sua maggiore digitalizzazione. Infatti, con la vendita di voucher sul sito Postodelcuore.com, la startup mette in contatto i consumatori con le attività commerciali, garantendo così ulteriori opportunità di guadagno ad uno dei settori più colpiti.

La bionda più amati dagli italiani, birra Peroni da sempre porta avanti e alimenta il suo legame con i suoi tantissimi ammiratori. Una grande storia di birra nostrana, un simbolo del Beer in Italy, che partendo dal nostro paese è arrivato in tutto il mondo. Ecco perché guidare le strategie di marketing di un’azienda come Peroni non è cosa semplice e scontata, ma rappresenta un grande motivo di orgoglio e di responsabilità, come racconta Francesca Bandelli a Beverfood in rosa.

A seguito delle recente acquisizione del gruppo birrario SABMiller, la multinazionale Anheuser-Busch InBev starebbe pianificando la cessione di alcuni marchi appartenenti all ex SABMiller, tra…

Nastro Azzurro, la birra italiana di talento, ritorna on air con una nuova campagna, studiata dall’agenzia creativa DLVBBDO, che si rivolge alla “Moving Forward Generation”, ovvero a quella generazione che crede nel futuro, nel proprio talento e guarda lontano, proprio come Nastro Azzurro ha fatto da sempre.

Nastro Azzurro, con la collaborazione di Riccardo Guasco, lancerà una linea “top collection” disponibile solo ed esclusivamente nelle pizzerie top seller. Questa collezione nasce dalla passione di “Rik”, noto artista e talento italiano, per Nastro Azzurro. Riccardo Guasco è infatti un artista poliedrico che incarna l’eccellenza italiana, andando di pari passo con il pensiero di Nastro Azzurro, sempre alla ricerca di ciò che di meglio il Bel Paese ha da offrire.

Un nuovo lancio per Nastro Azzurro, la birra premium italiana più venduta all’estero, presente in oltre 60 Paesi. È arrivata “Piccola” la Limited Edition per l’estate 2014. La novità è innanzitutto nella bottiglia di design, dalla forma unica tra le birre, e nel formato, il 25 cl, la misura perfetta per celebrare con gusto il rito dell’aperitivo. L’immagine dello stile italiano, che caratterizza fortemente il messaggio del brand e rende Nastro Azzurro la birra premium italiana maggiormente richiesta nei locali più cool delle capitali mondiali, è quella di un’italianità vincente, che punta sulla creatività, sul buongusto e su quel saper fare che sono propri del Bel Paese e che tutto il mondo guarda con ammirazione.

Per il periodo dell’anno di maggior consumo, Nastro Azzurro ha ideato una serie di iniziative mirate all’incremento del sell-out: tra queste l’attività self-selling , attraverso la quale la fedeltà del consumatore viene premiata con una gamma di gadget proporzionati al valore dell’acquisto , disponibili subito nei pdv della DO e GDO .L’iniziativa, che non richiede il supporto né della hostess né di altro materiale di comunicazione all’infuori dell’expo, è di gran presa sul cliente, vista la possibilità di collezionare tutti i pezzi di un elegante set per l’aperitivo.

Nastro Azzurro è lo sponsor ufficiale della community di MySpace dedicata ai film festival che seguirà con uno stile giovane e coinvolgente i due importanti eventi del mondo cinematografico che si svolgono a Venezia dal 1° all’11 settembre e a Milano dal 10 al 19 settembre. Nastro Azzurro, insieme a MySpace, regalerà a tutti gli utenti della rete notizie in anteprima e indimenticabili momenti direttamente dalla 67°Mostra Internazionale di Arte Cinematografica di Venezia e dal Milano Film Festival.

BEVERFOOD NEWS – SABMiller plc, uno dei più grandi leader birrari nel mondo, ha annunciato che investirà 50 milioni di dollari in una nuova campagna globale per il suo marchio premium di birra italiana Peroni Nastro Azzurro. La campagna di comunicazione, intitolata “Calendario”, è prodotta come short film, ma incorporerà anche diverse iniziative di marketing e pubblicità