Pinterest LinkedIn

Festeggiare i primi 120 anni di un’azienda vinicola significa raccontare coma una famiglia sia rimasta inscindibilmente legata alle sue origini e al suo territorio, ma anche come Italo Maccari e i suoi figli Silvia e Filippo avvertano tanto la responsabilità di far parte di un patrimonio imprenditoriale, quanto l’esigenza di rafforzare l’identità della loro impresa interpretando attentamente i mutamenti sociali ed economici, per anticiparne le relative dinamiche.

 

Se, infatti, il cuore storico e la sede dell’azienda vinicola Maccari Srl sono, dal 1898, a Visnà di Vazzola – nella pianura trevigiana lambita e disegnata dal Piave – nel 2004 la Peccolo Spumanti  di Conegliano, nel cuore delle colline del Prosecco (già da anni di proprietà della famiglia Maccari) cambia il nome in Maccari Spumanti Srl. Intuizione vincente con la quale un marchio secolare entrò nel mondo, allora in gran fermento ma non ancora ben lontano dalla fortuna odierna, del Prosecco.

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

Ma Italo Maccari aveva già precorso i tempi alla fine degli anni Ottanta, quando volle seguire un’altra intuizione onerosa e rischiosa investendo nella produzione dei vini fermi e frizzanti in fusti di acciaio: la sua azienda fu, così, una delle prime a confezionare e a commercializzare vino in fusto, oggi tra i leader nazionali nel settore, con mercati in espansione anche in Europa e negli Stati Uniti. Per guardare meglio al futuro, inoltre, Italo Maccari ha poi compiuto altre scelte coraggiose, come quella di favorire il ricambio generazionale affidando già da tempo alla figlia Silvia – entrata in azienda a soli 24 anni, fresca di Laurea in Scienze Politiche – la direzione commerciale Italia e successivamente anche tutti gli acquisti, e al figlio Filippo l’espansione dei mercati esteri.

 

Wine Marketing Agra
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

Oggi la Maccari festeggia, quindi, i suoi primi 120 anni di attività con una brillante quarta generazione saldamente alla testa di un’azienda con impianti d’avanguardia (come quello d’imbottigliamento, in grado di produrre 6.000 bottiglie/ora e dotato del sistema di pre-evacuazione dell’aria, e quello d’infustamento capace di 300 fusti/ora) e un fatturato in costante aumento. Nella quale, però, ben prima di tecniche commerciali, leve di marketing e immagine accattivante, resta protagonista la qualità del vino prodotto, come confermano anche le numerose aziende che, in tutta Italia, da decenni si affidano alla produzione Maccari, sia in fusto sia in bottiglia, per tante diverse produzioni personalizzate. E come conferma anche l’affermarsi delle etichette Maccari, più volte premiate in importanti concorsi internazionali: Mundus Vini in Germania, Prosecco Master e Global Sparkling Masters in Inghilterra; Decanter a Londra e in Asia e due bicchieri Gambero Rosso – per citare solo i premi conseguiti negli ultimi tre anni.

 

Databank excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Aziende Beverage Bevande Tabella Campi records

 

Per festeggiare questo 120mo anniversario, la famiglia Maccari ha invitato oltre 400 amici, clienti, fornitori e collaboratori ad una grande festa svoltasi nell’antico castello che domina una delle valli tra le colline trevigiane, Castelbrando. Ed ha creato la “Limited Edition 120th Anniversary”: una linea di Prosecco Doc e Docg dalla grafica contemporanea, giovane e invitante. Etichette che guardano al futuro, come la Maccari ha sempre voluto – e saputo – fare.

+info: marina@marinagrasso.com

info@maccarivini.it

 

 

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

4 × 5 =