Pinterest LinkedIn

E’ possibile bere una birra assolutamente unica, personalizzata in base ai gusti e ai criteri del consumatore? No, non si tratta di un sogno, bensì della scoperta scientifica di un team di ricercatori dell’Università di Greenwich e dell’istituto nazionale di informatica di Tokyo, i quali hanno creato un algoritmo in grado di produrre birra tramite l’uso dell’intelligenza artificiale.

 

Birritalia Beverfood.com annuario Birre Italia

 

Mohammad Majid al-Rifaie e Marc Cavazza, i ricercatori a capo del progetto, hanno analizzano i migliori processi per collegare la tecnologia informatica alla produzione della birra. I due scienziati non sono giunti a questo risultato per caso: da molti anni, infatti, stanno applicando l’informatica alla produzione di birra con lo scopo di semplificare il processo di produzione, tipicamente molto lungo, e ampliare la scelta dei consumatori.

Il loro algoritmo utilizza un nuovo sistema d’intelligenza artificiale che permette di creare infinite ricette per la birra, basate sul risultato che si vuole ottenere e sugli ingredienti disponibili. E’ necessario fornire al sistema gli ingredienti a disposizione e le caratteristiche della birra desiderate (come la percentuale di alcol, l’intensità del sapore, il colore e, nelle future versioni, anche altre proprietà come la schiuma) per ottenere il risultato più vicino a quello voluto dal consumatore.

 

Scarica gratis Annuario Microbirrifici
Annuario Microbirrifici

 

Questo algoritmo, infatti, non solo permette di creare nuove ricette per offrire ai clienti maggiori opzioni, ma è anche in grado di ottenere la stessa birra con ingredienti diversi e, in questo modo, ridurre il processo degli assaggi, solitamente necessario per appurare la bontà del prodotto.

Il meccanismo, semplice e totalmente automatizzato, non mancherà di migliorare il processo di fabbricazione della birra nel prossimo futuro e di affascinare i beer lovers di tutto il mondo.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Santi Crinaia - Dal 1843 Passione Valpolicella

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina