Pinterest LinkedIn

Non è margherita. È Starita! Questo il naming dello Cooking Show di Antonio Starita in programma sabato 4 febbraio a Firenze a “Fuori di Taste”. Un culto al rito della vera Pizza Napoletana, per la storica e pluripremiata pizzeria napoletana Starita che proprio nel capoluogo toscano ha aperto da poco più di un anno. Il locale fiorentino, dopo quelli di Milano, Torino e ovviamente Napoli, sarà la sede che Antonio Starita, uno dei veri pionieri della pizza napoletana, ha scelto per dare vita a uno spettacolo di cucina, all’interno del palinsesto “Fuori di Taste”.

Annuario Birre Italia Birritalia 2023-24 Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia 2023-24 beverfood.com

 

Don Antonio accoglierà i fiorentini più golosi e amanti della verace napoletana nel centro storico di Firenze a breve distanza da San Lorenzo e da San Marco in via S. Gallo n.2R, con due turni in programma dalle 19 alle 21 e dalle 21 alle 23. Dai piatti più classici alle specialità, non mancheranno due tra le pizze che rappresentano Starita in Italia e nel mondo: la Marinara Starita, una pizza rossa, con pomodoro, aglio, origano, datterino, pecorino romano e pepe, gustosa e leggera, insieme alla Montanara, pizza stesa e fritta, poi farcita con un intenso sugo di pomodoro, provola affumicata, pecorino romano e basilico fresco. Un passaggio veloce nel forno a legna la asciuga completamente e la rende leggermente croccante senza seccarla. Le pizze saranno in abbinamento a KBIRR, birra artigianale e 100% napoletana, da sempre nelle carte di tutte le pizzerie Starita.

“A Firenze volevo portare la vera pizza napoletana tramandando l’immagine autentica dello spirito e della nostra cucina. La nostra pizza è altamente digeribile perché può contare su un blend di farine selezionate dal marchio Le 5 Stagioni del Molino Agugiaro & Figna e da materie prime di grande qualità. L’impasto necessariamente riposa dalle 10 alle 24 ore – dichiara Antonio Starita – il pubblico fiorentino non è semplice da coinvolgere ma il nostro prodotto, nella sua unicità, è stato compreso e amato sin dall’apertura. Oggi, non solo i fiorentini, ma anche i tanti turisti che visitano questa meravigliosa città, sanno che Starita è una tappa da non perdere. Questo per noi vuol dire fare cultura del cibo”.

Il team di Starita

La storia di Starita inizia nel 1901, nel quartiere Materdei di Napoli dove Alfonso Starita inizia con cantina per trasformarla poi in un locale aperto alla degustazione di vini e cibi tradizionali su idea del figlio Giuseppe. Oggi a portare avanti l’attività di famiglia c’è la quarta generazione rappresentata da Antonio, insieme ai figli Peppe e Mena, che hanno portato il brand fuori dai confini europei, con la nuova apertura a breve prevista a Bangkok. Il Cavalier Antonio Starita è il vicepresidente dell’Associazione Pizzaiuoli Napoletani, che tutela la vera pizza napoletana ed è anche Presidente de “Le Centenarie”, le 10 pizzerie più antiche di Napoli, che ha l’obiettivo di formare le nuove generazioni di pizzaioli e al tempo stesso dare visibilità alle realtà storiche.

INFO www.pizzeriastarita.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

14 − 7 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina