Pinterest LinkedIn

Il primo ristorante in Italia di proprietà di un marchio di champagne, questo Delarocque Restaurant & Champagne situato nella centralissima Piazza Sempione. Non si tratta di una vera e propria nuova apertura, visto che il locale aveva già alzato la serranda nel corso del 2021, ma dopo un periodo di test con riscontri positivi qualche sera fa è andata in scena una cena stampa per presentare i dettagli di questo progetto molto interessante. Dimenticatevi la solita champagneria o il classico locale sponsorizzato da un brand di Champagne, Delarocque Restaurant & Champagne porta il nome di un’azienda vitivinicola francese indipendente di Le Mesnil-sur-Oger. In una delle zone più bella di Milano, al civico 6 di piazza Sempione con un dehors affacciato sul monumentale Arco Della Pace, il locale ha una proposta moderna ed elegante, con riflettori accesi sulle bollicine più famose al mondo.

La domanda sorge spontanea, c’è spazio in Italia per un ristorante di questo tipo e perché a Milano. “Questa avventura – dichiara Franco Descalzi, CEO e azionista di maggioranza di Delarocque 1815 – nasce dal desiderio di costruire un’esperienza sartoriale di alto livello per chiunque decida di scoprire e degustare il nostro champagne in un contesto unico, nel cuore della capitale del gusto e della moda come Milano. Le bollicine mi appassionano da sempre. Sono cresciuto tra Nigeria, Francia, Inghilterra e Italia e proprio qui ho coronato il mio desiderio di valorizzare la storia e la tradizione dell’etichetta francese Delarocque 1815, attraverso un ristorante che racconti e celebri lo champagne, affiancandolo a una cucina contemporanea, ideale per il pubblico italiano, cultore del gusto, ma anche dell’eleganza”.

Nella cucina di Delrocoque Restaurant & Champagne, una cucina a base di pesce con un’impronta tipicamente italiana, porta la firma del giovane chef di origini partenopee Pietro Tiglio, con tecniche moderne e ingredienti originali per stupire i commensali con un’intensa esplosione di sapori. Un menù che per la stagione primavera estate, insieme a una bella selezione di crudité con dei plateau di crudi selezionati dallo chef, risaltano portate a base di pesce, tra cui scampi con mela annurca, foie gras e quinoa soffiata, linguina di Gragnano condita con vongole, zucchine e bottarga e, tra i secondi, la ricciola con melanzana, cipolla rossa e un saporitissimo guazzetto di cozze. In carta anche proposte di carne, come il vitello tonnato con sedano e capperi o l’inconfondibile milanese di manzo limousine con rucola, grana, pomodorini confit, salsa all’aceto balsamico e senape.

Grande protagonista del locale gli champagne di Delarocque, ogni bottiglia è unica nel suo genere, frutto dell’impegno di un ristretto numero di esperti che si occupa di ogni fase, dalla pigiatura dell’uva alla fermentazione, fino all’applicazione manuale dell’etichetta in peltro francese, una lavorazione artigianale di pregio. Contenitore ma anche e soprattutto contenuto, con le sue tre linee Delarocque è uno champagne che si accompagna perfettamente a tutto pasto. Il Blanc de Blancs è ideale per l’aperitivo e si sposa con proposte di pesce, ma anche con formaggi dal gusto delicato. Il Rosé, dai riflessi ambrati, è particolarmente indicato per le carni più grasse, come anatra o salmone, ma anche in abbinamento al cioccolato. Infine Brut, il più informale tra gli champagne Delarocque, è il perfetto accompagnamento per i crudi di pesce, mentre si sta lavorando in cantina a un millesimo. Da provare anche la carta dei drink prima o dopo cena, o in pairing con i piatti, una miscelazione classica dove troviamo anche dei cocktail a base champagne molto suadenti.

INFO www.delarocquerestaurant.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Kimbo Barista Experience Premium Selection capsule in alluminio - Espresso Barista 100% Arabica - Barista Espresso Napoli - Espresso Barisita Ristretto

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina