Tag

Latte Art

Browsing

The Milan Coffee Festival torna dal 12 al 14 novembre, dopo due anni di stop, con un ricco palinsesto di eventi, performance e competizioni che trasformeranno la dinamica metropoli lombarda nella capitale dei “coffee lovers”. Anche quest’anno, l’edizione italiana dell’evento internazionale che celebra il caffè in tutte le sue declinazioni si terrà al Superstudio Più di via Tortona, location simbolo di uno dei distretti storici e più vivaci della città, che ben si sposa con lo spirito creativo e all’avanguardia del format.

La Latte Art non avrà più segreti se a condividerli saranno due campionesse mondiali di questa disciplina. Diemme Academy, lo spazio formativo di Diemme Caffè, a Padova, prepara i suoi spazi per ospitare venerdì 7 ottobre, dalle 9 alle 16, baristi, pasticceri, operatori del settore Ho.Re.Ca che si occupano della gestione del punto caffetteria nella masterclass Latte Art da campioni del mondo. Le docenti? Due medaglie d’oro di questa disciplina: Carmen Clemente, oro ai campionati del Mondo di latte art 2022, e Manuela Fensore, campionessa mondiale 2019.

È stato Fabiano Bucci a far conoscere alla provincia di Roma la cosiddetta “Latte Art”, la raffinata tecnica capace di trasformare una comune tazza di caffè in una piccola opera d’arte, utilizzando gli effetti di colore prodotti dalla schiuma di latte e dal caffè. Negli anni ha poi collezionato diversi premi e riconoscimenti, ma il suo percorso è cominciato grazie agli studi per diventare un barman acrobatico, passando da allievo a maestro in poco tempo. Fa esperienza con una lunga gavetta nei locali serali della Capitale, fino ad arrivare ad essere uno dei barman più apprezzati nel panorama romano.

Appuntamento al pad. 22P stand T28 U27

pulyCAFF si presenta a Host orgogliosa dei suoi 60 anni di attività che per prima l’hanno vista formulare un detergente per la pulizia della macchina espresso. Nel suo stand al pad. 22P -T28 U27 sottolineano questo importante anniversario il logo dorato posto al centro del grande pannello tridimensionale che fa da sfondo, dal quale “sbuca” un barattolo di pulyCAFF, circondato da un collage di immagini in bianco e nero sul tema della pulizia.

Competitività, correttezza e grande spirito sportivo hanno contraddistinto la prima selezione della Lags Battle che si è svolta a Verona presso la Coffee Training Academy di Davide Cobelli. Il piacere di ritrovarsi e di competere non ha mai fatto dimenticare il rispetto delle norme igieniche, alle quali pulyCAFF ha contribuito con i suoi prodotti che assicurano la pulizia delle macchine e l’igiene delle postazioni.

A SIGEP in calendario tutte le finali delle competizioni dei professionisti: Campionato Italiano Baristi Caffetteria, Campionato Italiano Latte Art, Campionato Italiano Coffee In Good Spirits, Brewers Cup, Campionato Italiano Cup Tasters, Campionato Italiano Ibrik e Campionato Italiano Roasting. In mostra e in degustazione i caffè estratti con i diversi metodi, dall’espresso al filtro.

La macchina degli eventi di Host sarà sempre calda e accesa, nella cinque giorni in cui il Sic – Salone internazionale del Caffè, cuore dell’offerta della manifestazione – sarà avvolto nell’aroma di mille caffè. Non solo le maggiori aziende e le piccole realtà più interessanti porteranno le loro novità lungo tutta la filiera, dal chicco verde alla tazzina passando per torrefazioni, produttori di macchine per caffè espresso ma anche di dispositivi per le estrazioni alternative, ma l’area sarà anche hub di formazione e palcoscenico ideale per una serie di eventi, workshop e sfide ad alto tasso di adrenalina tra i migliori baristas del mondo.

Dopo tre edizioni riscaldate dal sole estivo della Puglia, quest’anno si replica in primavera: dal 10 al 13 marzo si terrà infatti il quarto appuntamento con lo Splash Festival, la fiera-evento dedicata al beverage e all’hospitality. Il riscontro positivo delle ultime uscite ha convinto l’organizzazione, ideata e curata da BarProject Academy, a stringere legami con la Fiera del Levante, una delle principali del Mediterraneo. Quattro giorni di formazione, informazione, confronto e sano divertimento, all’insegna della mixology e della caffetteria. 

Un cappuccino che rispecchi pienamente la tradizione italiana ha origine in primo luogo dalla preparazione di un espresso eccellente e in secondo luogo dalla lavorazione meticolosa del latte montato. Vista l’utilità di una sigla efficace come quella delle “6 M” che nell’ambito del mondo professionale facilita la diffusione di regole cardine della caffetteria, è opportuno estendere lo stesso metodo alla più amata e popolare ricetta a base di caffè espresso, il cappuccino italiano, tramite la semplice formula delle “5 L”: Latte, Lattiera, Lancia, Lavorazione e Latte Art.

Dal 30 novembre al 2 dicembre Astoria parteciperà da grande protagonista al The Milan Coffee Festival in programma nel capoluogo lombardo presso lo Spazio Pelota. Oltre ad avere un proprio stand M26-M34 dove i visitatori potranno assistere a show e masterclass di Latte Art e Coffee Sensory magistralmente orchestrati dai Brand Ambassador di Astoria Arnon Thitiprasert e Michalis Dimitrakopoulos, rispettivamente campione del mondo di Latte Art 2017 e campione del mondo di Coffee in Good Spirits 2016, l’azienda di Susegana sarà sponsor ufficiale del Latte Art Live, un’area esperienziale dedicata alla Latte Art con dimostrazioni, workshop e competizioni fra esperti di fama internazionale.

Da venerdì 5 ottobre a domenica 7 ottobre si sono svolte presso il Premier Training Campus della Musetti Coffee Academy le tre giornate di selezione delle gare dei Campionati Italiani SCA. Tappa di selezione utile per partecipare alle finali dei campionati italiani Brewers Cup, Coffee in Good Spirits, Barista e Latte Art e magari salire sul podio al Sigep Rimini.