Tag

tappi

Browsing

Questo vino sa di tappo, anche i neofiti non esperti sommelier sanno che non si tratta di un complimento. Forse non tutti sanno però che dietro una semplice frase si nasconde un mondo che vede l’azione del tappo tra gli aspetti che possono determinare il successo o il flop di un vino. Un business globale del settore dei tappi che vedrà entro il 2025 una crescita per il giro d’affari a 4,64 miliardi di dollari, rispetto ai 3,2 miliardi di dollari del 2019, secondo le stime economiche effettuate da Ksi – Knowledge sourcing intelligence.

Questa Opa sa di tappo verrebbe da dire nel commentare la notizia che vede il finanziere Andrea Bonomi patron di Investindustrial puntare a Guala Closures, società leader nel mercato dei tappi e dei sistemi di chiusura alternative. In giornata è stato annunciato al mercato il lancio di un’offerta pubblica di acquisto volontaria parziale tramite Special Packaging Solutions Investments, società di investimento di Investindustrial VII L.P,  al prezzo di 6 euro per azione ordinaria per acquisire fino al 20% circa dei diritti di voto (22,6% dei diritti economici) di Guala Closures, leader mondiale nella produzione di chiusure in alluminio per alcolici e vino, quotata alla Borsa di Milano, nel segmento Star.

Alta produttività, design e innovazione tecnologica, total quality control. Queste le caratteristiche distintive delle metal caps solutions sviluppate da SACMI, leader mondiale con oltre 70 anni di esperienza nello sviluppo di questo tipo di macchine.

Il Gruppo partecipa per la prima volta all’egiziana Afro Packaging & Food, con l’obiettivo di consolidare ulteriormente la propria presenza nel continente Africano dove opera con tre sedi dedicate per garantire sempre un’offerta tecnologica di alto livello e per cogliere le enormi prospettive di crescita nell’area.

PROCAP, azienda leader nel settore dei tappi e delle chiusure in plastica, lancia una nuova strategia di crescita per raggiungere l’obiettivo di diventare il principale…

Nell’ottica di un continuo rinnovamento ed ampliamento della propria gamma produttiva il Gruppo CDS-Viroplastic ha installato nel corso degli ultimi 12 mesi, a cavallo del periodo 2014/2015, tre nuove linee di produzione a compressione ad alta velocità tutte della SACMI di Imola.

PROCAP, uno dei maggiori produttori europei di tappi e capsule in plastica, presenta il 29/21 GREEN1P che risponde ai bisogni specifici degli imbottigliatori per i mercati della grande distribuzione degli olii alimentari, degli aceti e delle salse. Questa nuova soluzione è una delle più vantaggiose in termini di costo e di leggerezza che sia disponibile in questo settore per i colli 29/21 di bottiglie in PET.

Il dibattito sui tappi da utilizzare per le bottiglie di vino è rilanciato da una nuova legge. Rende possibile usare le capsule a vite su ogni bottiglia, lasciando i regolamenti ai Consorzi locali. La regola che prevedeva per i vini Dogc, come Brunello e Barolo, l’uso esclusivo del sughero, è cancellata. Una norma che divide: i tradizionalisti pensano che solo il sughero garantisca longevità e classe, gli innovatori ribattono che i nuovi tappi non solo eliminano il fastidio di incappare in bottiglie difettose, ma consentono pure invecchiamento più lento e minor uso di solfiti. http://divini.corriere.it fa il punto sulla questione dei tappi delle bottiglie di vino in un articolo del 9 novembre u.s. nella sezione “Cucina”.