Pinterest LinkedIn

Quest’anno presentiamo un nuovo prodotto, l’Isaria 1924. Si tratta di un orzo selezionato, appunto, nel 1924 e lavorato fino al 1960. La Wayermann oggi ha messo in commercio questo prodotto, che è un orzo che produce un malto assimilabile alla birra tipo Vienna ma sa di biscotto. Hanno trovato il sistema di lavorarlo in modo da farne una birra secca” ha commentato il Dottor Fabio De Filippo, l’Amministratore di Uberti.

+ info: www.ubertive.com

Scheda e news: Uberti Srl

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)


Rubrica Interviste video Beer&Food Attraction 2022

Nino Negri Vigna Francia - Valtellina Superiore - Vite di Roccia - Segui su Instagram

Scrivi un commento

undici − 5 =