antonietta
| Categoria Notizie Acqua Minerale | 2432 letture

Alla scoperta delle acque storiche d’Italia: Acqua Panna

Acqua Panna Acqua Di Sorgente Acqua Di Toscana Sanpellegrino Acque Panna Italia Storiche Acqua Storia

Acqua Panna Storia Acque Storiche Italia Sanpellegrino Acqua Di Toscana Acqua Di Sorgente Acqua Panna

Negli anni, i palati più fini hanno imparato a riconoscere e apprezzare Acqua Panna. Quest’acqua minerale naturale oligominerale, insieme alla sorella effervescente Sanpellegrino, è divenuta una vera ambasciatrice del cibo gourmet e un simbolo di eccellenza e fine dining sulle tavole del mondo. Scopriamo la sue origini e ciò che oggi la rende una delle eccellenze italiane…

Villa Panna, tenuta de’ Medici

La storia

Acqua Panna è orgogliosa della sua lunga storia. Le sue origini risalgono al tempo del Rinascimento, ai giorni d’oro della celebre famiglia de’ Medici. Nel mondo, Firenze e la famiglia de’ Medici sono stati – e lo sono tutt’ora – sinonimo di eleganza, arte, cultura e bella vita. Acqua Panna e questa famiglia condividono un passato incredibile, che iniziò nel 1564 in una splendida, antica tenuta Toscana che apparteneva all’influente famiglia di mecenati e che ora ospita .

All’epoca, l’unica strada costruita dai Romani che collegava l’Italia da Nord a Sud, attraversava l’antico borgo di Scarperia, in provincia di Firenze. La leggenda narra di questo cammino che, correndo nelle vicinanze della fonte di Acqua Panna, regalava un meritato rinfresco ai molti viaggiatori stanchi. Nel 1500, vicino alla sorgente, vennero scoperte condutture in terracotta utilizzate per trasportare l’acqua minerale naturale alla riserva di caccia della nobile famiglia de’ Medici, situata nelle terre che circondano la fonte.

Nel 1860, Acqua Panna iniziò ad essere imbottigliata a mano in uno stabilimento realizzato in uno degli edifici agricoli del tempo mediceo. Venduta in damigiane o fiaschi toscani – le tipiche bocce di vetro soffiato, rivestite parzialmente d’erbe palustri essiccate che oggigiorno vengono usate per il Chianti – l’acqua veniva consegnata a domicilio in un carretto fino alla città di Firenze. Nel 1927, dopo la I Guerra Mondiale, si cominciò a imbottigliare l’acqua su scala industriale.

Oggi, l’impianto di produzione di Acqua Panna copre un’area totale di circa 20.000 metri quadrati, armonizzandosi completamente con l’ambiente naturale circostante.

 

 

La sorgente

Situate nel cuore dell’incontaminata natura toscana, tra i comuni di Scarperia e Barberino del Mugello, le sorgenti di Acqua Panna sono parte di una falda acquifera sul fianco destro del principale spartiacque di quell’area degli Appennini settentrionali, tra il Passo Futa e Monte Gazzaro, a un’altezza di circa 900 metri sul livello del mare. Acqua Panna impiega 13 anni ad attraversare la falda acquifera e raggiungere la superficie alla sorgente naturale. Scorre a una bassissima ma stabile temperatura, dai 7 ai 12 ° C, indipendentemente dalle stagioni. Non vi sono mutamenti nei parametri chimici dell’acqua in caso di forti piogge, il che vuol dire che la falda, profonda, è totalmente protetta da infiltrazioni d’acqua provenienti dalla superficie. Acqua Panna è imbottigliata alla sorgente e non subisce alcun tipo di trattamento e/o filtratura, rispettando il naturale equilibrio della fonte.

 

Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf

 

La qualità

Acqua Panna si è molto evoluta in termini di qualità delle sue strutture produttive: oggi lo stabilimento è uno degli impianti di imbottigliamento tecnologicamente più avanzato in Europa. La qualità di Acqua Panna non è solo dovuta alle sue eccellenti proprietà organolettiche, ma anche al suo stabilimento di imbottigliamento, estremamente moderno.

Sono stati prefissati standard di qualità eccezionalmente elevati per poter garantire che la purezza di Acqua Panna rimanga inalterata durante il processo di produzione. L’acqua viene sottoposta ai controlli delle autorità sanitarie locali, come previsto dalla legge, mentre al nutrito staff interno del dipartimento Controllo Qualità e Laboratorio fanno capo i protocolli di controllo qualità dell’impianto. L’acqua, i materiali di confezionamento e le procedure dello stabilimento sono monitorati attentamente affinché siano sempre conformi alle esigenze e agli alti standard qualitativi dell’azienda. Inoltre, lo stabilimento aderisce a severe norme di legge sottoponendosi alle ispezioni in loco a sorpresa da parte di organismi terzi indipendenti richieste dalla IBWA, International Bottled Water Association (Associazione Internazionale delle Acque in Bottiglia).

 

Il packaging

Purezza, freschezza e trasparenza riunite in un’elegante bottiglia di acqua minerale naturale. La bottiglia di Acqua Panna, minimalista nel suo disegno raffinato, raffigura la bellezza immutabile della Toscana come pure l’eleganza, la nobiltà e il prestigio della Famiglia de’ Medici.

 

+info: www.acquapanna.com
Facebook
Instagram

 

A cura della Redazione Beverfood.com

© Riproduzione Riservata

Scheda e news: SANPELLEGRINO S.p.A. NESTLÉ WATERS ITALIA



Rubrica Acque storiche d'Italia

Altri articoli della rubrica

Alla scoperta delle acque storiche d’Italia: Pejo

Alla scoperta delle acque storiche d’Italia: Pejo

17/09/2019 - Risalgono al XVI secolo i primi documenti che raccontano le proprietà dei "bagni de Pej" ed è del 1660 la monografia dello scienziato Alessandro Colombo dedicata alle vir...

Alla scoperta delle acque storiche d’Italia: Egeria

Alla scoperta delle acque storiche d’Italia: Egeria

09/09/2019 - Legata al culto della ninfa Egeria, L'Acqua Santa di Roma era già nota agli antichi romani per le sue proprietà curative. Nel corso del tempo ha saputo consolidare ed est...

Alla scoperta delle acque storiche d’Italia: Galvanina

Alla scoperta delle acque storiche d’Italia: Galvanina

19/03/2019 - La Galvanina è una delle più antiche fonti di acqua minerale e termale conosciuta, non solo in Italia ma anche in Europa. La sua fonte, collocata in cima ad un’altura, il...

Alla scoperta delle acque storiche d’Italia: Uliveto

Alla scoperta delle acque storiche d’Italia: Uliveto

28/02/2019 - Nel Medioevo era chiamata"Bagno Antico", la fonte tra Pisa e Firenze da cui zampillava un’acqua così dissetante da essere considerata una vera e propria panacea contro fa...

Alla scoperta delle acque storiche d’Italia: S.Pellegrino

Alla scoperta delle acque storiche d’Italia: S.Pellegrino

05/12/2018 - Presente sulle migliori tavole del mondo con il suo stile inconfondibile e il suo gusto ricercato, l’acqua minerale S.Pellegrino, imbottigliata e distribuita in oltre 120...

Alla scoperta delle acque storiche d’Italia: Acqua Clavdia

Alla scoperta delle acque storiche d’Italia: Acqua Clavdia

28/11/2018 - Effervescenti si nasce. Effervescenti naturali, come l’Acqua Clavdia, senza l’aggiunta di anidride carbonica e un contenuto particolarmente bilanciato di sali minerali. A...

Alla scoperta delle acque storiche d’Italia: Levissima

Alla scoperta delle acque storiche d’Italia: Levissima

09/10/2018 - Si tramanda che gli abitanti di Cepina, nell’Alta Valtellina, abbiano da sempre goduto dell’acqua purissima che abbondava in quei luoghi e che, nei primi del ‘900, si cos...

Alla scoperta delle acque storiche d’Italia: San Bernardo

Alla scoperta delle acque storiche d’Italia: San Bernardo

27/09/2018 - Compie un viaggio tra le rocce delle Alpi Marittime in Alta Val Tanaro e sgorga in prossimità di Garessio (Cuneo) a oltre 1.300 metri di altezza. L'acqua minerale S.Berna...

Alla scoperta delle acque storiche d’Italia: Fiuggi

Alla scoperta delle acque storiche d’Italia: Fiuggi

20/09/2018 - Io ò bevuto circa due mesi sera e mattina d'una aqqua d'una fontana che è a quaranta miglia presso Roma, la quale rompe la pietra; e questa à rotto la mia e fattomene o...

Alla scoperta delle acque storiche d’Italia: Mangiatorella

Alla scoperta delle acque storiche d’Italia: Mangiatorella

06/09/2018 - Se la leggenda rimanda la scoperta dell’Acqua Mangiatorella e dei suoi effetti virtuosi sulla salute a più di duecento anni fa, a valorizzarla per primo fu un personaggio...

Alla scoperta delle acque storiche d’Italia: San Zaccaria della Fonte Terme di Brennero

Alla scoperta delle acque storiche d’Italia: San Zaccaria della Fonte Terme di Brennero

01/08/2018 - Il primo riscontro storico delle Terme di Brennero, note per altro già nell'antichità, risale al 1338. Nel corso dei secoli, le visitarono e seppero apprezzarne le propri...


+ COMMENTI (0)

Beer&Food Attraction 2020, Rimini 15-18 febbraio

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Storiche Sanpellegrino Acque Panna Acqua Di Toscana Acqua Panna Italia Acqua Storia Acqua Di Sorgente


Annuario Bevitalia Acque Minerali Bibite e Succhi Soft Drinks Acquista

ARTICOLI COLLEGATI:

TheFork Restaurants Awards 2019: S.Pellegrino e Acqua Panna premiano la Pizzeria Salvo

TheFork Restaurants Awards 2019: S.Pellegrino e Acqua Panna premiano la Pizzeria Salvo

29/05/2019 - In occasione della cerimonia conclusiva della seconda edizione di TheFork Restaurants Awards – News Openings by Identità Golose, il progetto ideato per valorizzare le più...

Bilancio Sanpellegrino 2018: fatturato in crescita a 928 Mln €, di cui il 57% all’estero

Bilancio Sanpellegrino 2018: fatturato in crescita a 928 Mln €, di cui il 57% all’estero

15/05/2019 - Sanpellegrino, leader nel settore delle acque minerali e delle bibite non alcoliche, continua a crescere e chiude il bilancio 2018 con un fatturato di 928 milioni di euro...

Sanpellegrino investe su Acqua Panna per farne la Premium Still Water del Gruppo nel mondo

Sanpellegrino investe su Acqua Panna per farne la Premium Still Water del Gruppo nel mondo

12/11/2018 - Sanpellegrino, leader nel settore delle acque minerali e delle bibite non alcoliche, annuncia un importante investimento su Acqua Panna che, insieme a S.Pellegrino, è il ...

San Pellegrino in Lattina? Ora esiste, per accompagnare cene all’aperto o picnic al tramonto

San Pellegrino in Lattina? Ora esiste, per accompagnare cene all’aperto o picnic al tramonto

29/08/2018 - L'acqua SanPellegrino, ormai da anni emblema dello stile italiano all'estero, ha deciso di  introduce un nuovo packaging in alcuni paesi  anglofoni, ovvero delle eleganti...

The World’s 50 Best Restaurants 2018: Massimo Bottura vince il mondiale della ristorazione

The World’s 50 Best Restaurants 2018: Massimo Bottura vince il mondiale della ristorazione

19/06/2018 - L’Italia torna sul tetto del mondo della prestigiosa classifica The World’s 50 Best Restaurants 2018. Massimo Bottura con il ristorante Osteria Francescana di Modena si ...

Tiziana Albanese nuovo direttore Technical and Production del Gruppo Sanpellegrino

Tiziana Albanese nuovo direttore Technical and Production del Gruppo Sanpellegrino

17/05/2018 - Prima donna nella storia dell’azienda ad avere la responsabilità degli stabilimenti del Gruppo Sanpellegrino. Con la nomina, la manager entra nel Comitato di Direzione po...

Marta Scalabrini è la Migliore Chef 2018 segnalata dalla guida Identità Golose

Marta Scalabrini è la Migliore Chef 2018 segnalata dalla guida Identità Golose

17/12/2017 -   Entusiasmo nella vita, grazia in cucina: detto in altre parole, se esiste il famoso “tocco femminile” ai fornelli, lei ce l’ha. Marta Scalabrini (nella foto di ap...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

20 + 19 =