Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Come preparare lo stomaco alle abbuffate natalizie? Magari con un bel tè caldo, seppur rivisitato. Al cocktail di oggi, lunedì 21 dicembre, ci pensa Rama Redzepi, Bar Manager della “Gin Lounge” del “Grand Hotel Fasano” a Gardone Riviera (BS), albergo 5 stelle lusso a dir poco suggestivo sulle rive del Lago di Garda.

Il suo “Tè del Bucaniere” è infatti tutto da scoprire (e da apprezzare): un hot punch ideale tanto per le festività quanto per l’inverno più in generale, realizzato con rum scuro, lime, zucchero, miele di castagne (ecco l’ingrediente di stagione), angostura, chiodi di garofano, cannella e, ovviamente, Earl Grey Tea Twinings. Questo mix di spezie e sapori viene lasciato in infusione per una notte e servito, il giorno dopo, ben caldo. Dove, se non in una tazzina da tè?

TÈ DEL BUCANIERE

  • 5 cl Rum Scuro (Don Papa/Captain Morgan)
  • 2 cl Succo di lime
  • 1 cl Zucchero
  • 1 cl Miele di Castagne
  • 3 ds Angostura
  • 3 pz Chiodi di Garofano
  • 1 pz Cannella
  • 15 cl Earl Grey Tea Twinings

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)


Rubrica Un cocktail natalizio al giorno 2020

Aperitivo: No. 3 London Dry Gin  - Food is The Key - distribuito in Italia da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina