Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Il Calendario dell’Avvento di Beverfood.com è giunto ormai alla sua penultima casella. Come ogni anno, è stato un viaggio elettrizzante quello che ci ha portati a scoprire alcune fra le realtà più interessanti del nostro Paese: bar e bartender con una storia da raccontare, ma soprattutto – in questo caso era d’obbligo – con un signature natalizio creato ad hoc per brindare alle feste.

Per oggi, sabato 24 dicembre e vigilia di Natale, abbiamo scelto una meta inedita e piuttosto recente nel panorama bar italiano: l’antica Pompei. Fra scavi e rovine, giusto nel cuore della città, “Il Circolo” e “The Roof” accolgono infatti gli ospiti del nuovissimo hotel Habita79 Pompeii MGallery con una doppia proposta bar (rispettivamente interna ed esterna) che ha sicuramente il potenziale per farsi un nome in Campania e non solo.

Proprio a “Il Circolo”, moderno social club dal setting anni ’50, abbiamo avuto il piacere di conoscere il Bar Manager della struttura Ferdinando Longobardi, figura già apprezzata sul territorio alla quale è stato affidato il compito di gestire tanto il suggestivo rooftop dell’hotel quanto l’offerta di miscelazione del bar&ristorante al piano terra. E il suo signature natalizio “Winter”, che è possibile realizzare sia in versione alcolica sia analcolica, è un piccolo (ottimo) assaggio della cocktail list.

Winter

Versione alcolica

  • Tanqueray London Dry infuso al panettone
  • Sciroppo al mandarino
  • Succo di limone
  • Profumo al cioccolato

Versione analcolica

  • Tanqueray 00 infuso al panettone
  • Sciroppo al mandarino
  • Succo di limone
  • Profumo al cioccolato

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)


Rubrica Un cocktail natalizio al giorno 2022

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

20 + 15 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina