Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Ansia da pranzo di Natale? Nessun problema, in vista delle imminenti festività ci pensa anche il nostro Calendario dell’avvento dei cocktail di Beverfood.com a stemperare la tensione pre- natalizia. Tra una fetta di panettone e l’altra, abbuffandosi di dolci tipici del Natale, oggi lunedi 19 dicembre il nostro calendario fa tappa a Fano nelle Marche, località marchigiana dove al bancone di Tinto troviamo Nicola Romiti.

Un personaggio della miscelazione nostrana che è tornato a casa nelle sue Marche, dopo un’esperienza importante a Milano da Carlo e Camilla in Segheria. “Io a Miano? Resisterei al massimo una decina di giorni, troppo forte la lontananza con la mia Romagna”. Quasi cinque anni dopo Nicola si è dovuto ricredere, visto che il capoluogo lombardo è stata una tappa fondamentale nel suo percorso di crescita, per un ritorno a casa carico come sempre, senza perdere mai quell’accento romagnolo che fa subito allegria, ma con un bagaglio pieno di conoscenze tecniche che lo hanno fatto crescere, dal punto di vista professionale e umano.

Tinto è un cocktail bar che nasce a Fano, un cocktail bistrot con all’interno una piccola cucina, dove si lavora forte soprattutto nella bella stagione, ma anche il mare d’inverno ha il suo fascino. Spicca la proposta di Nicola Romiti con la sua cucina liquida, una tecnica appresa proprio all’ombra della Madonnina, fatta di tanta ricerca e sperimentazione, lavorando a stretto gomito con alcuni guru del settore per offrire agli ospiti una combinazione di sapore unica e mai scontata. Ecco un signature invernale direttamente dalla drink list del Tinto a Fano.

 

GREEN SIDE

  • Cazadores tequila alle foglie di limone
  • Consommé di mela verde e cavolo nero
  • Limone alla brace
  • Sidro di mele
  • Meringa
  • Polvere di cavolo nero

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)


Rubrica Un cocktail natalizio al giorno 2022

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

tre × tre =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina