Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Lo shopping natalizio sta entrando nel vivo, si susseguono aperitivi e cene natalizie, oltre all’immancabile “Se non ci vediamo più auguri”… Oggi 11 dicembre il calendario dell’Avvento dei Cocktail di Beverfood si sposta a Roma, nella città eterna che sempre più sta cercando di conquistare il ruolo di capitale anche nel mondo della miscelazione. Una scena in fermento fatta di nuove aperture e di tante confermate realtà quella dell’hospitality romana, dove ormai si è conquistato uno spazio nei posti che contano anche il Metropolita, un luogo intimo e avvolgente pronto ad accogliere e a sorprendere nel cuore del nuovo quartiere culturale tra il Ponte della Musica e il MAXXI.

Il bere al mangiare, questo il leitmotiv di Metropolita, un ecosistema in cui regnano il buon bere e il buon mangiare, con una ricerca costante nel mondo della gastronomia e della mixology italiane e internazionali, ispirate dalla vision dei soci. Un indirizzo sicuro ormai da ormai quattro anni diventato un riferimento in città, grazie all’atmosfera elegante e al servizio sartoriale e soprattutto alla qualità del bere miscelato. Un locale che ha scommesso sin da subito sull’offerta beverage, una miscelazione creativa ideata e curata dal barmanager Giovanni Badolato.

Per il nostro calendario dell’avvento di Beverfood.com Giovanni Badolato ha pensato a un drink dal nome altisonante, l’Imperatore, un twist sul Negroni che mixa le atmosfere dell’antica Grecia e dell’Impero Romano. Un cocktail per conquistare Roma e gli amanti della mixology con una vera e propria chicca come il Conditum Paradoxum, un vino bianco dolcificato con miele, scaldato e insaporito con pepe, cannella, zafferano e datteri che bevevano i patrizi romani. Una sorta di antenato del vin brulè,  preparato home-made e miscelato insieme a Mastiha, liquore tipico greco, aromatizzato con mastice di Chios, una resina ottenuta dal lentisco. Un viaggio nella storia in un bicchiere.

L’Imperatore

  •  Skinos Mastiha 40ml
  • Conditum Paradoxum 20ml
  • Bitter Campari 30ml
  • Vaporizzata di Alloro 4 spruzzi
  • Garnish Alloro
  • Old fashioned glass
  • Tecnica tir & strain

Preparazione Conditum Paradoxum

  • 600ml Ribolla La Mozzeta
  • 225ml Miele
  • 3 pizzichi di pepe
  • 2 bastoncini di cannella
  • 5 datteri
  • 1 bustina zafferano

Procedimento: unire tutti gli ingredienti in una grande busta per il sottovuoto. Sigillare sottovuoto per 23 secondi. Far cuocere a 65° nel roner per 2 ore.

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)


Rubrica Un cocktail natalizio al giorno 2022

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

tredici − otto =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina