A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T V W Z
Beverfood.com
Categoria |

FERMENTAZIONE BASSA

questo metodo si caratterizza per il fatto che il processo produttivo avviene a basse temperature (tra i 6 e i 12 gradi) ed i lieviti*, a fine fermentazione, si depositano in basso. Le birre ottenute con questo tipo di fermentazione appartengono alla grande famiglia delle Lager*, che a sua volta comprende diverse tipologie e stili. Questa è la metodologia di produzione più moderna e più diffusa e risale alla seconda metà dell’800, quando cominciarono a rendersi disponibili le prime tecnologie del freddo. Le birre a bassa fermentazione tendono ad essere più pulite e fresche, rispetto alle birre che utilizzano differenti metodi di fermentazione.

Santi passione Valpolicella

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter