Tag

tequila

Browsing

Il Día de Muertos è una celebrazione della vita che ha avuto origine nell’era azteca del XVI secolo dalla convinzione che la morte non deve essere temuta o evitata, ma semplicemente un passaggio della vita. Oggi molte persone credono che durante il Día de Muertos, che si svolge il 1 e 2 novembre, i nostri cari defunti hano il permesso divino di farci visita sulla terra per godere dei piaceri della vita. E cosa meglio allora che regalarsi un bel drink a base di Tequila o Mezcal, come Paloma o Margarita?

Casamigos, brand di tequila e mezcal ultra-premium, si riconferma protagonista dell’estate sarda e spirit preferito delle celebrity nazionali e internazionali che hanno affollato la Costa Smeralda. Il brand creato da George Clooney e Rande Gerber ha letteralmente dominato la meta vacanziera italiana tra le più cool e ambite dallo star system, portando in 9 locali dell’isola come il Nikki Beach, il The Sanctuary e ancora il Just Cavalli di Porto Cervo, cocktail inediti, serate speciali e degustazioni.

C’è una nuova alba o un nuovo boom per il mercato globale della Tequila, si prevede che le vendite in tutto il mondo raggiungeranno la quota monstre di 24,19 miliardi di dollari entro il 2031. Un trend in aumento trainato appunto da cocktail iconici a base del distillato d’agave come Tequila Sunrise, Margarita, Paloma e Tequila Bum Bum solo per citarne alcuni, ma anche da un consumo liscio per le etichette più pregiate. Come riportato da un articolo della rivista specializzata Spirit Business secondo una nuova ricerca di Allied Market Research, il mercato globale della tequila ha generato 12,89 miliardi di dollari nel 2021, ma le stime prevedono un tasso di crescita annuale composto (CAGR) del 6,6% dal 2022 al 2031.

BarTales Magazine e Agaveria La Punta di Roma organizzano “Ruta de Agave” un evento di formazione professionale con la formula bootcamp. La storia di una pianta millenaria e del frutto della sua distillazione, di un popolo antico e della sua cultura. Nel corso di un immaginario viaggio in Messico sarà possibile incontrare i campesinos discendenti dai Maya e imprenditori milionari, creativi street artist e  antichi shamani, bettole nascoste sulle montagne messicane e locali alla moda, antiche palenque e distillerie all’avanguardia. Pulque, Mezcal, Tequila…in una parola, AGAVE.

Grande cordoglio nel mondo degli spirits con la scomparsa di Tomas Estes fondatore di Tequila Ocho, uno dei marchi più conosciuti e apprezzati nel panorama dei distillati d’agave, insieme a Carlos Camarena. A dare l’annuncio un messaggio sull’account Facebook e Instagram di Tequila Ocho. “Cari Amici, è con grande tristezza e con la morte nel cuore che condividiamo la notizia della scomparsa del nostro Fondatore Tomas Estes. È morto serenamente nel sonno domenica 25 aprile, circondato dalla famiglia nell’Oregon meridionale. Se desideri commemorare la vita di Tomas pubblicando le tue foto o storie su di lui, usa l’hashtag #RememberingTomas in modo che possiamo vedere e condividere i tuoi ricordi”.

Il Tequila boom boom (o bum bum che dir si voglia) non è un ricordo, ma in base alle notizie in arrivo dagli Usa riguardo alle vendite di tequila si parla di una crescita a due cifre durante il blocco del Coronavirus nel paese. La crescita della tequila è stata costantemente in aumento, + 55% nell’ultimo periodo di 8 settimane e + 69% nell’ultima settimana, con gli acquisti schizzati vertiginosamente per celebrare il “Cinco de Mayo” a casa, facendo registrare vendite quasi il doppio rispetto a quelle dell’anno scorso. Il 5 maggio è una festività che si celebra annualmente in Messico e negli Stati Uniti, le sue origini sono da ricercarsi nella voglia di esaltare la libertà e democrazia da parte della comunità messicano-statunitense durante i primi anni della guerra di secessione, ricorrenza che ogni anno esalta l’orgoglio messicano.

Ce lo avevano anticipato in mezzo ai festeggiamenti durante la serata di Natale i ragazzi di Compagnia dei Caraibi, occhio ai nuovi arrivi che avrebbero visto in portfolio il nuovo ingresso di Tequila Ocho. Avevano bisogno di un distillato a base di agave di livello super-premium, cosi dopo un corteggiamento durato un po’ di tempo, Compagnia dei Caraibi è riuscita a impreziosire ulteriormente il proprio catalogo con un prodotto davvero interessante. Occasione per presentare al pubblico e addetti ai lavori la nuova referenza è stata la Noche de Tequila Ocho. Una serata organizzata lunedi 25 febbraio al Prima Comfort Food&Bar sui Navigli, una delle insegne nuove che stanno tirando forte con un’offerta di bere miscelata nel Cellar bar Oblio al piano inferiore. Siamo stati anche noi alla Noche de Tequila Ocho e abbiamo incontrato Jesse Estes, Global Brand Ambassador Tequila Ocho e discendente della famiglia Estes che insieme alla famiglia Camarena stanno scrivendo la storia della Tequila messicana di qualità.