Tag

Luca Pirola

Browsing

E’ nata prima la moda del Gin o è stato il Gin Day a lanciare questo trend? La domanda potrebbe sembrare un tantino bizzarra e non del tutto retorica, ma sono in tanti quelli che in questi anni hanno visto crescere a dismisura il fenomeno del Gin con un evento su tutti che lo ha consacrato dentro e fuori dal bancone. TheGINday, decidete voi se scriverlo tutto attaccato o semplicemente Gin Day, quello che è certo che a Milano tra un mese di festeggerà il decimo anniversario di una kermesse imperdibile che ha fatto la storia del beverage.

Nemo profeta in patria non è un proverbio che si addice ad Ago Perrone, una leggenda vivente del bar con piedi ben piantati a terra e radici solide. L’Italia è la sua casa e fonte di ispirazione costante, anche se ormai vive a Londra da vent’anni, un trampolino per scalare le vette del bartending internazionale dove domina la scena. Ogni volta che torna nel belpaese lo fa con piacere, sarà così anche per MIxology Experience, una tre giorni di evento dall’8 al 10 maggio a cui tiene particolarmente, visto che Ago è tra i fondatori di bartender.it insieme a Luca Pirola, Dario Comini e Dom Costa.

13 settembre 2021, nona edizione theGINday 2021. Segnatevi bene questa data, perché a nostro modesto avviso rimarrà nella storia moderna degli eventi del beverage dedicati ai distillati. Un punto di non ritorno del Gin, non a caso gli organizzatori di Bartender.it sono (ri)partiti da lì, dal distillato dei record, per organizzare un’edizione del theGINDay 2021 bella e sfidante. Non era facile, prima di tutto l’importante era esserci. Un plauso alle tante aziende che hanno risposto presente, ma anche al pubblico che non vedeva l’ora di ritornare in presenza. Sotto le mascherine si respirava l’energia e la voglia di sempre, di provare e assaggiare nuovi prodotti, ma soprattutto di stare insieme. Sold out i biglietti prima dell’evento venduti online, all’ingresso fila ordinata e grande rigore nel controllo di ticket e green pass.

Una leggenda vivente nel mondo del bar, Ago Perrone ha raggiunto la definitiva consacrazione con il primo posto nella classifica  World’s 50 Best Bars. Un successo targato Italia con il team del Connaught Bar di Londra composto da tanti connazionali, sotto la guida del super tridente tricolore formato da Agostino Perrone, Director of Mixology, del pisano Giorgio Bargiani, Head Mixologist e Maura Milia, Bar Manager cagliaritana. Abbiamo fatto un tuffo indietro negli anni per raccontare la sua storia da copertina. Passione, talento, determinazione, professionalità e tanti sacrifici che hanno permesso al bartender classe’78 originario di Maslianico, un piccolo paese alle porte di Como al confine con la Svizzera, di raggiungere il tetto del mondo. Una storia da raccontare alle nuove e vecchie generazioni, un punto di riferimento per tutto il settore della mixology e orgoglio del bar made in Italy.

Due giorni di fuoco, per studiare, approfondire o semplicemente approcciarsi sotto una luce diversa a una tradizione tutta italiana. Aperitivi&Co. Experience registra la sesta edizione, nel decimo compleanno della struttura portante di bartender.it di Luca Pirola. Tutto il mondo del momento preferito da milanesi e non, riunito nel padiglione dello spazio Watt; non sono mancate presentazioni nuove e scoperte rivoluzionarie.