0
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T V W Z
Ze Zu Zw
Pinterest LinkedIn

con questo termine si indica normalmente il “Saccarosio”, il comune zucchero da canna o da barbabietola, ma contenuto anche in altri vegetali. La presenza di zuccheri nelle bevande conferisce un gusto dolce alle stesse e ne determina il potere calorico. Ogni grammo di zucchero è equivalente a poco più di 4 kcal. Il Fruttosio o zucchero della frutta, invece, è un monosaccaride comune in natura, presente nella sua forma libera nel miele, nella frutta e in altri vegetali e, in forma combinata, quale componente del saccarosio; è uno degli zuccheri naturali più dolci (da 1 a 1,8 volte il saccarosio). Il “Glucosio”, infine, è uno zucchero semplice, detto anche “Destrosio” con un potere dolcificante inferiore a quello del saccarosio. In natura è molto diffuso: nella frutta è combinato spesso con un altro monosaccaride, il fruttosio, a formare il saccarosio.

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter