Tag

Velier

Browsing

Whisky a pioggia per l’edizione n.17 del Milano Whisky Festival. Tempo uggioso e poca voglia di uscire di casa, se non per recarsi al Palazzo delle Stelline, sede della kermesse 2022 del Festival che da diciassette anni raduna all’ombra della Madonnina il meglio del sistema. Nuova location ed entusiasmo di sempre per una manifestazione capace di attirare un pubblico di appassionati sempre fedele. Whisky addicted o whisky lovers, decidete voi, anche noi ci siamo uniti alla tribù degli amanti del re dei distillati e abbiamo fatto un salto al Whisky Festival domenica pomeriggio, incontrando velocemente gli organizzatori presi d’assalto alla cassa d’entrata prima di lasciarci guidare da qualche assaggio.

La Maison & Velier sul tetto mondiale degli spirits. La speciale joint venture che seleziona e imbottiglia i migliori distillati che fanno parte dei listini di Velier e La Maison du Whisky ha vinto il titolo di Rum Producer of the Year all’IWSC, una delle competizioni più prestigiose nell’universo dei distillati. Si è svolta giovedì scorso presso l’iconica Roundhouse di Camden, a Londra, la celebrazione degli IWSC Awards 2022, che per la prima volta…

Andrea Paci, proprietario de Lo Scalo Craft Drinks By The Lake di Cremia, porta a casa il titolo come miglior bartender della terza edizione della Como Lake Cocktail Week. Come da regolamento, il drink vincitore si è ispirato al cinema, arte che da sempre trova ampia applicazione sulle sponde del lago di Como: Mr. Evoo è il nome della miscela, un twist sul Martini Cocktail ispirato al film Casinò Royale (2006), esordio di Daniel Craig nei panni di James Bond.

Piantare 70.000 alberi entro la fine del 2022? Si può. Per celebrare il “Mese della Terra”, il rum nicaraguense Flor de Caña ha deciso di lanciare una campagna di riforestazione globale che possa garantire un futuro più verde e quindi più sostenibile alle generazioni future. Rum ultra-premium Carbon Neutral e certificato Fairtrade, distribuito in esclusiva in Italia da Velier, Flor de Caña ha già piantato oltre 800.000 alberi dal 2005 ed è sulla buona strada…

Il brandy di Jerez più antico ed esportato al mondo cambia volto, ma non perde l’essenza e i valori che ne hanno fatto la storia in Spagna e nel resto del pianeta. Fundador Sherry Cask Solera è infatti una versione rinnovata dello storico Fundador Solera, sia nel prodotto sia nella confezione, con l’obiettivo di attrarre nuovi consumatori curiosi ed esigenti. Un rebranding molto importante, quello del primo Spanish Brandy di Jerez nato nel lontano 1874…

Buona la prima, il debutto milanese di ENGINE Garage, ha dato il via ufficialmente a un nuovo format pronto a conquistare i garage di tutto il mondo, mettendo insieme un mix fatto di motori con auto e moto di lusso, musica con Dj set e un pubblico modaiolo. A fare da sottofondo e legare tutto, il “motor drink” di ENGINE, Gin 100% biologico nato e cresciuto nelle Langhe.

In Italia si parla tanto di biodinamica in questo periodo, ma per gli appassionati del genere dall’Irlanda arriva una notizia di quelle sensazionali. Questa estate verrà lanciato Biodynamic: Luna 1.1, un imbottigliamento destinato ad essere il primo whisky prodotto esclusivamente da orzo biodinamico ad arrivare sul mercato. Dietro questo prodotto c’è lo zampino di Mark Reynier, un personaggio famoso nelle cronache di malto per aver risollevato Bruichladdich Distillery in Scozia, sperimentando la distillazione dell’orzo biodinamico diversi anni fa prima di aver ceduto la distilleria a Remy e di spostarsi in Irlanda tre anni fa alla Waterford Distillery, un laboratorio sperimentale per studiare l’impatto del terroir sul whisky, secondo il motto di “terroir, transparency, traceability”.

Oltre che di Rum Day, potremmo iniziare a parlare di Rum Night. A margine dell’evento organizzato il 27 e 28 ottobre allo spazio Megawatt da Bartender.it, parte una collaborazione da grado pieno tra il Rita’s Tiki Room e Velier. Da giovedì 24 fino a lunedì 28 ottobre il locale in stile Tiki inaugurato dai ragazzi del Rita qualche mese fa, ospiterà una pacifica invasione della squadra Velier con tutti i suoi prodotti e con una serata dedicata per i brand: Sailor Jerry, Savanna per la Reunion, Depaz, St James e Nelsson per la Martinique, Bayou – Louisiana e per finire con i marchi Maison Velier: Veritas e gli imbottigliamenti a pieno grado. “La Rita’s Tiki Room si candida come il “place to be” per gli amanti del distillato di canna e del buon umore nel cuore dei Navigli milanesi”– commenta il patron del Rita Edo Nono.

Pensare al Messico mi fa venire in mente ad una grande family. L’Agave una sorta di mamma, se la Tequila potrebbe essere paragonata alla sorella maggiore, la prima della classe, il Mezcal è come il fratellino terribile, fuori dagli schemi. La storia dei distillati a base di Agave è indissolubilmente legata a quella del Messico. Esoterismo, magia, ma anche tanta Agave e tanto territorio.

Si è partiti più di cento anni fa, con un carretto che trasportava frutta e verdura per le strade di un paese affaticato e appesantito dalla guerra. Oggi Ortofrutticola Srl si serve di automezzi pesanti, ha costruito un impero milionario ed è pronta a lanciarsi in una nuova sfida: The Brave Spirits, la nuova piattaforma di distillati che percorre la stessa filosofia di qualità e ricerca che ha vissuto in questo secolo di storia. 

Inizio anno tempo di oroscopo. Tutti a interrogare gli astri per sapere se il 2018 sarà l’anno giusto. Quando parliamo di Mixology non mancano i riferimenti con magia e alchimia, allora ci rendiamo conto che non siamo nemmeno così distanti al mondo dell’astrologia. Noi di Beverfood.com abbiamo voluto fare un gioco più che delle previsioni.

La settimana più cool di Milano, quella del Salone del Mobile. All’ombra della Madonnina dal 4 al 9 aprile grande protagonista il FuoriSalone. Un evento nell’evento, la città che si trasforma e diventa la capitale del design ma non solo. Sempre più questo è diventato il momento clou anche per una serie di eventi dove il food&beverage la fanno da protagonisti, con iniziative fusion con il design, che diventa una delle caratteristiche principali anche nel mangiare e nel bere. Una proposta sconfinata di appuntamenti nella città, tra gli 11 district che ridisegnano la mappa metropolitana. Noi di Beverfood.com vi diamo la nostra formazione degli 11 eventi più interessanti nel panorama eno-gastronomico da non perdere.

Sono tante le ragioni per bere Gin. Noi di Beverfood.com siamo stati al the Gin Day, e abbiamo cercato di capire il successo che sta dietro questo distillato che è stato riscoperto. Sino a qualche anno fa sembrava sparito dai radar ma soprattutto dalle linee dei bartender il Gin. Oggi invece il trend è in salita, si distilla praticamente tutto, dai botanical della tradizione arrivando sino alle tendenze più estreme. Siamo stati al the Gin Day, kermesse di settore ormai diventata un cult, due giorni organizzata a Milano da Bartender.it per cercare di orientarci meglio all’interno di un mondo affascinante come quello del Gin.